Escitalopram: meccanismo d’azione e profili clinico