Sviluppare strumenti intelligenti per l'integrazione di informazioni provenienti da sorgenti eterogenee all'interno di un'impresa è un argomento di forte interesse in ambito di ricerca. In questo articolo proponiamo tecniche basate su strumenti intelligenti per l'estrazione e l'integrazione di informazioni provenienti da sorgenti strutturate e semistrutturate fornite dal sistema MOMIS. Per la descrizione delle sorgenti presenteremo e utilizzeremo il linguaggio object-oriented ODLI3 derivato dallo standard ODMG. Le sorgenti descritte in ODLI3 vengono elaborate in modo da creare un thesaurus delle informazioni condivise tra le sorgenti. L'integrazione delle sorgenti viene poi effettuata in modo semi-automatico elaborando le informazioni che descrivono le sorgenti con tecniche basate su Description Logics e tecniche di clustering generando uno Schema globale che permette la visione integrata virtuale delle sorgenti.

Creazione di una vista globale d'impresa con il sistema MOMIS basato su Description Logics / Beneventano, Domenico; Bergamaschi, Sonia; S., Castano; A., Corni; R., Guidetti; G., Malvezzi; M., Melchiori; Vincini, Maurizio. - STAMPA. - (2000), pp. 20-30. ((Intervento presentato al convegno VII Convegno Associazione Italiana per l'Intelligenza Artificiale tenutosi a Milano nel 13-15 Settembre.

Creazione di una vista globale d'impresa con il sistema MOMIS basato su Description Logics

BENEVENTANO, Domenico;BERGAMASCHI, Sonia;VINCINI, Maurizio
2000

Abstract

Sviluppare strumenti intelligenti per l'integrazione di informazioni provenienti da sorgenti eterogenee all'interno di un'impresa è un argomento di forte interesse in ambito di ricerca. In questo articolo proponiamo tecniche basate su strumenti intelligenti per l'estrazione e l'integrazione di informazioni provenienti da sorgenti strutturate e semistrutturate fornite dal sistema MOMIS. Per la descrizione delle sorgenti presenteremo e utilizzeremo il linguaggio object-oriented ODLI3 derivato dallo standard ODMG. Le sorgenti descritte in ODLI3 vengono elaborate in modo da creare un thesaurus delle informazioni condivise tra le sorgenti. L'integrazione delle sorgenti viene poi effettuata in modo semi-automatico elaborando le informazioni che descrivono le sorgenti con tecniche basate su Description Logics e tecniche di clustering generando uno Schema globale che permette la visione integrata virtuale delle sorgenti.
VII Convegno Associazione Italiana per l'Intelligenza Artificiale
Milano
13-15 Settembre
20
30
Beneventano, Domenico; Bergamaschi, Sonia; S., Castano; A., Corni; R., Guidetti; G., Malvezzi; M., Melchiori; Vincini, Maurizio
Creazione di una vista globale d'impresa con il sistema MOMIS basato su Description Logics / Beneventano, Domenico; Bergamaschi, Sonia; S., Castano; A., Corni; R., Guidetti; G., Malvezzi; M., Melchiori; Vincini, Maurizio. - STAMPA. - (2000), pp. 20-30. ((Intervento presentato al convegno VII Convegno Associazione Italiana per l'Intelligenza Artificiale tenutosi a Milano nel 13-15 Settembre.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

Licenza Creative Commons
I metadati presenti in IRIS UNIMORE sono rilasciati con licenza Creative Commons CC0 1.0 Universal, mentre i file delle pubblicazioni sono rilasciati con licenza Attribuzione 4.0 Internazionale (CC BY 4.0), salvo diversa indicazione.
In caso di violazione di copyright, contattare Supporto Iris

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11380/466984
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact