La specifica ed il trattamento dei vincoli di integrita' rappresenta un tema di ricerca fondamentale nell'ambito dellebasi di dati; infatti, spesso, i vincoli costituiscono la partepiu' onerosa nello sviluppo delle applicazioni reali basate suDBMS. L'obiettivo principale del componente software ODL-Designer UNISQL, presentato nel lavoro, e' quello di consentire alprogettista di basi di dati di esprimere i vincoli di integrita'attraverso un linguaggio dichiarativo, superando quindi l'approcciodegli OODBMS attuali che ne consente l'espressione solo attraverso procedure (metodi etrigger). ODL-Designer UNISQL acquisisce vincoli dichiarativi e genera automaticamente, in maniera trasparente al progettista, le ``procedure'' che implementano tali vincoli.Il linguaggio supportato da ODL-Designer UNISQL e' lo standard ODL-ODMG opportunamente esteso per esprimere vincoli di integrita', mentre l'OODBMS commerciale utilizzato e' UNISQL.

ODL-Designer UNISQL: Un'Interfaccia per la Specifica Dichiarativa di Vincoli di Integrità in OODBMS / Bergamaschi, Sonia; Beneventano, Domenico; F., Sgarbi; Vincini, Maurizio. - STAMPA. - (1999), pp. 241-255. ((Intervento presentato al convegno Convegno Nazionale Sistemi di Basi di Dati Evolute (SEBD99) tenutosi a COMO nel Giugno 1999.

ODL-Designer UNISQL: Un'Interfaccia per la Specifica Dichiarativa di Vincoli di Integrità in OODBMS

BERGAMASCHI, Sonia;BENEVENTANO, Domenico;VINCINI, Maurizio
1999-01-01

Abstract

La specifica ed il trattamento dei vincoli di integrita' rappresenta un tema di ricerca fondamentale nell'ambito dellebasi di dati; infatti, spesso, i vincoli costituiscono la partepiu' onerosa nello sviluppo delle applicazioni reali basate suDBMS. L'obiettivo principale del componente software ODL-Designer UNISQL, presentato nel lavoro, e' quello di consentire alprogettista di basi di dati di esprimere i vincoli di integrita'attraverso un linguaggio dichiarativo, superando quindi l'approcciodegli OODBMS attuali che ne consente l'espressione solo attraverso procedure (metodi etrigger). ODL-Designer UNISQL acquisisce vincoli dichiarativi e genera automaticamente, in maniera trasparente al progettista, le ``procedure'' che implementano tali vincoli.Il linguaggio supportato da ODL-Designer UNISQL e' lo standard ODL-ODMG opportunamente esteso per esprimere vincoli di integrita', mentre l'OODBMS commerciale utilizzato e' UNISQL.
Convegno Nazionale Sistemi di Basi di Dati Evolute (SEBD99)
COMO
Giugno 1999
241
255
Bergamaschi, Sonia; Beneventano, Domenico; F., Sgarbi; Vincini, Maurizio
ODL-Designer UNISQL: Un'Interfaccia per la Specifica Dichiarativa di Vincoli di Integrità in OODBMS / Bergamaschi, Sonia; Beneventano, Domenico; F., Sgarbi; Vincini, Maurizio. - STAMPA. - (1999), pp. 241-255. ((Intervento presentato al convegno Convegno Nazionale Sistemi di Basi di Dati Evolute (SEBD99) tenutosi a COMO nel Giugno 1999.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

Licenza Creative Commons
I metadati presenti in IRIS UNIMORE sono rilasciati con licenza Creative Commons CC0 1.0 Universal, mentre i file delle pubblicazioni sono rilasciati con licenza Attribuzione 4.0 Internazionale (CC BY 4.0), salvo diversa indicazione.
In caso di violazione di copyright, contattare Supporto Iris

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11380/464112
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact