La ricerca verte sui seguenti aspetti particolari; 1) cenni storici sul regime giuridico delle radiotelevisioni; 2) nuovo codice postale e delle telecomunicazioni; prodromi della crisi che avrebbe portato ad un intervento censorio della Corte Costituzionale (sent. 224/1974; 3) Intervento della Corte Costituzionale (sent. 225 /1974) quale premessa alla legge di riforma del 1975; 4) la legge 14 aprile 1075, n. 103; 5) dalla sentenza della Corte Costituzionale n. 202/1976 alla legge ponte 4 febbraio 1985, n. 10; 6) alcuni tentativi di riforma dell’ottava legislatura; 7) indagine sui criteri qualificanti dei progetti di riforma nell’ambito della nona legislatura, con particolare riferimento a: a) principi ispiratori e fondamento costituzionale; b) definizione in ambito locale; c) interconnessioni; d) individuazione delle frequenze da assegnare all’emittenza (pubblica e privata); e) individuazione degli organi e del tipo di provvedimenti di assegnazione; f) regime anti-trust; g) inquadramento, logiche e struttura della concessionaria del servizio pubblico; 8) considerazioni conclusive.

Evoluzione legislativa delle emissioni radiotelevisive / Vignudelli, Aljs. - STAMPA. - (1986), pp. 97-146.

Evoluzione legislativa delle emissioni radiotelevisive

VIGNUDELLI, Aljs
1986

Abstract

La ricerca verte sui seguenti aspetti particolari; 1) cenni storici sul regime giuridico delle radiotelevisioni; 2) nuovo codice postale e delle telecomunicazioni; prodromi della crisi che avrebbe portato ad un intervento censorio della Corte Costituzionale (sent. 224/1974; 3) Intervento della Corte Costituzionale (sent. 225 /1974) quale premessa alla legge di riforma del 1975; 4) la legge 14 aprile 1075, n. 103; 5) dalla sentenza della Corte Costituzionale n. 202/1976 alla legge ponte 4 febbraio 1985, n. 10; 6) alcuni tentativi di riforma dell’ottava legislatura; 7) indagine sui criteri qualificanti dei progetti di riforma nell’ambito della nona legislatura, con particolare riferimento a: a) principi ispiratori e fondamento costituzionale; b) definizione in ambito locale; c) interconnessioni; d) individuazione delle frequenze da assegnare all’emittenza (pubblica e privata); e) individuazione degli organi e del tipo di provvedimenti di assegnazione; f) regime anti-trust; g) inquadramento, logiche e struttura della concessionaria del servizio pubblico; 8) considerazioni conclusive.
Libertà di antenna (aspetti tecnici e giuridici della emittenza radiotelevisiva)
883879880X
Maggioli
ITALIA
Evoluzione legislativa delle emissioni radiotelevisive / Vignudelli, Aljs. - STAMPA. - (1986), pp. 97-146.
Vignudelli, Aljs
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

Licenza Creative Commons
I metadati presenti in IRIS UNIMORE sono rilasciati con licenza Creative Commons CC0 1.0 Universal, mentre i file delle pubblicazioni sono rilasciati con licenza Attribuzione 4.0 Internazionale (CC BY 4.0), salvo diversa indicazione.
In caso di violazione di copyright, contattare Supporto Iris

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11380/462616
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact