Codice penale e legislazione complementare: da un modello “policentrico” a un modello “piramidale”