Il primo conflitto mondiale vide all’opera massicci fenomeni di mobilitazione sociale, in parte spontanei, in parte legati alla coercizione da parte degli apparati di governo. Il saggio prende in esame, attraverso l’analisi dettagliata di un contesto locale, quello bolognese, il complesso articolarsi dei fenomeni di mobilitazione sociale, spontanea e coatta, ed il loro intreccio con le dinamiche politiche locali. Il caso bolognese è infatti assai interessante per la presenza, alla guida delle amministrazioni locali, del partito socialista, ostile alla guerra e dunque, potenzialmente, contrario a tutti i tentativi di creare forme di consenso al conflitto. Il quadro complessivo è tuttavia assai poco lineare, in quanto le politiche attuate dagli amministratori socialisti si rivelarono spesso utili a mantenere la calma all’interno delle masse popolari (si pensi alla politica annonaria), mentre per contro non pochi tentativi di mobilitazione da parte dei gruppi borghesi furono visti con malcelata ostilità dagli apparati locali dello stato, timorosi che essi potessero minare il sia pur fragile clima di concordia venutosi a creare per affrontare le difficoltà di conflitto.

Mobilitazione e militarizzazione nella società civile durante la prima guerra mondiale: il caso di Bologna / DEGLI ESPOSTI, Fabio. - STAMPA. - 2:(2005), pp. 135-166.

Mobilitazione e militarizzazione nella società civile durante la prima guerra mondiale: il caso di Bologna

DEGLI ESPOSTI, Fabio
2005

Abstract

Il primo conflitto mondiale vide all’opera massicci fenomeni di mobilitazione sociale, in parte spontanei, in parte legati alla coercizione da parte degli apparati di governo. Il saggio prende in esame, attraverso l’analisi dettagliata di un contesto locale, quello bolognese, il complesso articolarsi dei fenomeni di mobilitazione sociale, spontanea e coatta, ed il loro intreccio con le dinamiche politiche locali. Il caso bolognese è infatti assai interessante per la presenza, alla guida delle amministrazioni locali, del partito socialista, ostile alla guerra e dunque, potenzialmente, contrario a tutti i tentativi di creare forme di consenso al conflitto. Il quadro complessivo è tuttavia assai poco lineare, in quanto le politiche attuate dagli amministratori socialisti si rivelarono spesso utili a mantenere la calma all’interno delle masse popolari (si pensi alla politica annonaria), mentre per contro non pochi tentativi di mobilitazione da parte dei gruppi borghesi furono visti con malcelata ostilità dagli apparati locali dello stato, timorosi che essi potessero minare il sia pur fragile clima di concordia venutosi a creare per affrontare le difficoltà di conflitto.
Militarizzazione e nazionalizzazione nella Storia d'Italia
9788840010762
Unicopli
ITALIA
Mobilitazione e militarizzazione nella società civile durante la prima guerra mondiale: il caso di Bologna / DEGLI ESPOSTI, Fabio. - STAMPA. - 2:(2005), pp. 135-166.
DEGLI ESPOSTI, Fabio
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Tabella 2.pdf

non disponibili

Tipologia: Pre-print dell'autore (bozza pre referaggio)
Dimensione 42.73 kB
Formato Adobe PDF
42.73 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia
Mobilitazione&Militarizzazione.pdf

non disponibili

Tipologia: Pre-print dell'autore (bozza pre referaggio)
Dimensione 210.28 kB
Formato Adobe PDF
210.28 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia
Tabella 1.pdf

non disponibili

Tipologia: Pre-print dell'autore (bozza pre referaggio)
Dimensione 37.88 kB
Formato Adobe PDF
37.88 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

Licenza Creative Commons
I metadati presenti in IRIS UNIMORE sono rilasciati con licenza Creative Commons CC0 1.0 Universal, mentre i file delle pubblicazioni sono rilasciati con licenza Attribuzione 4.0 Internazionale (CC BY 4.0), salvo diversa indicazione.
In caso di violazione di copyright, contattare Supporto Iris

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11380/461443
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact