INFORMAZIONI GENERALI SULL'ITINERARIOL'itinerario consta di varie parti, che, affrontando temi differenti, possono essere percorse separatamente; il tempo di percorrenza di una singola parte varia dalla mezza all'intera giornata, mentre l'itinerario completo necessita di almeno 3-4 giorni per poter osservare con calma tutte le varie situazioni e le eventuali località d'interesse artistico-naturalistico.La prima parte.......La seconda parte scende dal Passo dei Mandrioli, in direzione di Bagno di Romagna, fino alla valle del F. Savio, per poi proseguire a destra per Verghereto. Dirigendosi verso Pieve S. Stefano, si entra nella terza parte.....La quarta parte scende dal Passo di Viamaggio lungo la statale n°258, e, dopo aver attraversato Badia Tedalda, entra nella valle del F. Marecchia. All'altezza di Ponte Messa si volta in direzione di Rocca Pratiffi, per poi salire fino a S. Agata Feltria; si scende quindi fino a Sarsina (valle F. Savio), per risalire verso Perticara ed infine ridiscendere nella valle del F. Marecchia (Novafeltria). Il percorso è tutto su strada asfaltata tranne un tratto di circa 3 km in prossimità di Rocca Pratiffi. Da Novafeltria si può passare direttamente all'ultima parte dell'itinerario saltando la quinta parte; questa, dopo aver attraversato Serra di Maiolo, percorre la Valle del F. Marecchia in direzione sud per salire verso Petrella Guidi e Perticara. Si entra quindi nella valle del T. Uso, dopo aver attraversato i paesi di Savignano di Rigo e Rontagnano, per ritornare in valle Marecchia all'altezza di Secchiano.La sesta ed ultima parte attraversa le rocche ed i castelli più caratteristici della Val Marecchia: si passa S. Leo e si scende, percorrendo una stradina sterrata, verso Legnanone e poi a Pietracuta. Successivamente l'itinerario si suddivide in due tappe: la prima sale fino a S. Marino, mentre la seconda raggiunge i borghi di Torriana e Montebello.

Itinerario n°12. Dal Valdarno a San Marino / Bortolotti, V; Bruni, P; Conti, Stefano; Sani, F; Amorosi, A.. - STAMPA. - 4,:(1992), pp. 269-300.

Itinerario n°12. Dal Valdarno a San Marino.

CONTI, Stefano;
1992

Abstract

INFORMAZIONI GENERALI SULL'ITINERARIOL'itinerario consta di varie parti, che, affrontando temi differenti, possono essere percorse separatamente; il tempo di percorrenza di una singola parte varia dalla mezza all'intera giornata, mentre l'itinerario completo necessita di almeno 3-4 giorni per poter osservare con calma tutte le varie situazioni e le eventuali località d'interesse artistico-naturalistico.La prima parte.......La seconda parte scende dal Passo dei Mandrioli, in direzione di Bagno di Romagna, fino alla valle del F. Savio, per poi proseguire a destra per Verghereto. Dirigendosi verso Pieve S. Stefano, si entra nella terza parte.....La quarta parte scende dal Passo di Viamaggio lungo la statale n°258, e, dopo aver attraversato Badia Tedalda, entra nella valle del F. Marecchia. All'altezza di Ponte Messa si volta in direzione di Rocca Pratiffi, per poi salire fino a S. Agata Feltria; si scende quindi fino a Sarsina (valle F. Savio), per risalire verso Perticara ed infine ridiscendere nella valle del F. Marecchia (Novafeltria). Il percorso è tutto su strada asfaltata tranne un tratto di circa 3 km in prossimità di Rocca Pratiffi. Da Novafeltria si può passare direttamente all'ultima parte dell'itinerario saltando la quinta parte; questa, dopo aver attraversato Serra di Maiolo, percorre la Valle del F. Marecchia in direzione sud per salire verso Petrella Guidi e Perticara. Si entra quindi nella valle del T. Uso, dopo aver attraversato i paesi di Savignano di Rigo e Rontagnano, per ritornare in valle Marecchia all'altezza di Secchiano.La sesta ed ultima parte attraversa le rocche ed i castelli più caratteristici della Val Marecchia: si passa S. Leo e si scende, percorrendo una stradina sterrata, verso Legnanone e poi a Pietracuta. Successivamente l'itinerario si suddivide in due tappe: la prima sale fino a S. Marino, mentre la seconda raggiunge i borghi di Torriana e Montebello.
"L'Appennino Tosco-Emiliano", Guide Geologiche Regionali,
9788871431345
BE-MA
ITALIA
Itinerario n°12. Dal Valdarno a San Marino / Bortolotti, V; Bruni, P; Conti, Stefano; Sani, F; Amorosi, A.. - STAMPA. - 4,:(1992), pp. 269-300.
Bortolotti, V; Bruni, P; Conti, Stefano; Sani, F; Amorosi, A.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

Licenza Creative Commons
I metadati presenti in IRIS UNIMORE sono rilasciati con licenza Creative Commons CC0 1.0 Universal, mentre i file delle pubblicazioni sono rilasciati con licenza Attribuzione 4.0 Internazionale (CC BY 4.0), salvo diversa indicazione.
In caso di violazione di copyright, contattare Supporto Iris

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11380/461191
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact