Da una prospettiva realista e personalista, viene affrontata la questione relativa alla capacità di integrazione che l'Unione europea è in grado di sviluppare in forza della Carta dei diritti fondamentali, una volta che questa venga intesa, non come un modello a cui si devono assimilare le persone appartenenti a culture differenti (stranieri morali), ma come "offerta di integrazione" ed inclusione praticata secondo il principio dell'eguale considerazione e rispetto.

La Carta dei diritti fondamentali di Nizza in un’Europa multiculturale. Riflessioni realistiche di un ‘euroindeciso’ / Belvisi, Francesco. - STAMPA. - (2004), pp. 19-55.

La Carta dei diritti fondamentali di Nizza in un’Europa multiculturale. Riflessioni realistiche di un ‘euroindeciso’.

BELVISI, Francesco
2004

Abstract

Da una prospettiva realista e personalista, viene affrontata la questione relativa alla capacità di integrazione che l'Unione europea è in grado di sviluppare in forza della Carta dei diritti fondamentali, una volta che questa venga intesa, non come un modello a cui si devono assimilare le persone appartenenti a culture differenti (stranieri morali), ma come "offerta di integrazione" ed inclusione praticata secondo il principio dell'eguale considerazione e rispetto.
Identità e diritti in Europa
9788825014624
Edizioni Messaggero
ITALIA
La Carta dei diritti fondamentali di Nizza in un’Europa multiculturale. Riflessioni realistiche di un ‘euroindeciso’ / Belvisi, Francesco. - STAMPA. - (2004), pp. 19-55.
Belvisi, Francesco
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

Licenza Creative Commons
I metadati presenti in IRIS UNIMORE sono rilasciati con licenza Creative Commons CC0 1.0 Universal, mentre i file delle pubblicazioni sono rilasciati con licenza Attribuzione 4.0 Internazionale (CC BY 4.0), salvo diversa indicazione.
In caso di violazione di copyright, contattare Supporto Iris

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11380/460896
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact