THE EFFECTS OF ORGANIC FARMING METHOD ON HEAVY PIGPRODUCTION. PRELIMINARY RESULTS.In order to evaluate the effects of organic farming method onheavy pig (160 kg BW at slaughtering) productive parameters, atotal of 27 barrows was used and allocated to three groups eachcontaining 9 pigs. Pigs belonging to the control group (T1) were conventionally farmed, while animals of groups T2 and T3were given, according to organic farming rules, a greater space allowance and they were fed organic diets.Our preliminary data indicate that the application of organicfarming method allows satisfactory results and it does not causeany adverse effect either on the main productive parametersof heavy pigs (i.e. growth, feed efficiency, lean meat yield, carcass dissection), or on some qualitative characteristics ofmeat and fat (muscle composition, pH and colour of meat andfatty acid composition of subcutaneous adipose tissue).Riassunto.Per portare un contributo preliminare alla valutazione degli effetti dell’applicazione del metodo biologico sulle prestazioni produttive del suino pesante, è stata condotta un’esperienza utilizzando 27 maschi castrati assegnati a tre tesi sperimentali, ciascuna comprendente 9 soggetti. Nell’ambito della prima tesi (T1), che fungeva da controllo, gli animali sono stati allevati in maniera tradizionale, i soggetti delle tesi T2 e T3 hanno invece potutofruire di un maggiore spazio procapite e sono stati alimentati con diete di tipo “biologico”.L’applicazione del metodo biologico alla produzione del suino pesante ha, nell’ambito della nostra esperienza, fornito risultati complessivamente soddisfacenti senza indurre modificazioninegative dei parametri considerati, rappresentati dalle prestazioni di allevamento (incrementi ponderali e conversione alimentare), di macellazione (resa, tenore in carne magra esezionatura delle carcasse) e da alcune caratteristiche qualitative delle carni (pH, colore, composizione chimica del muscolo, profilo acidico dell’adipe di copertura delle cosce).

Osservazioni preliminari sugli effetti del metodo biologico nell'allevamento del suino pesante / G., Martelli; L., Sardi; M., Scalabrin; Scipioni, Rosanna. - In: RIVISTA DI SUINICOLTURA. - ISSN 0035-662X. - STAMPA. - 45 (8):(2004), pp. 65-69.

Osservazioni preliminari sugli effetti del metodo biologico nell'allevamento del suino pesante

SCIPIONI, Rosanna
2004-01-01

Abstract

THE EFFECTS OF ORGANIC FARMING METHOD ON HEAVY PIGPRODUCTION. PRELIMINARY RESULTS.In order to evaluate the effects of organic farming method onheavy pig (160 kg BW at slaughtering) productive parameters, atotal of 27 barrows was used and allocated to three groups eachcontaining 9 pigs. Pigs belonging to the control group (T1) were conventionally farmed, while animals of groups T2 and T3were given, according to organic farming rules, a greater space allowance and they were fed organic diets.Our preliminary data indicate that the application of organicfarming method allows satisfactory results and it does not causeany adverse effect either on the main productive parametersof heavy pigs (i.e. growth, feed efficiency, lean meat yield, carcass dissection), or on some qualitative characteristics ofmeat and fat (muscle composition, pH and colour of meat andfatty acid composition of subcutaneous adipose tissue).Riassunto.Per portare un contributo preliminare alla valutazione degli effetti dell’applicazione del metodo biologico sulle prestazioni produttive del suino pesante, è stata condotta un’esperienza utilizzando 27 maschi castrati assegnati a tre tesi sperimentali, ciascuna comprendente 9 soggetti. Nell’ambito della prima tesi (T1), che fungeva da controllo, gli animali sono stati allevati in maniera tradizionale, i soggetti delle tesi T2 e T3 hanno invece potutofruire di un maggiore spazio procapite e sono stati alimentati con diete di tipo “biologico”.L’applicazione del metodo biologico alla produzione del suino pesante ha, nell’ambito della nostra esperienza, fornito risultati complessivamente soddisfacenti senza indurre modificazioninegative dei parametri considerati, rappresentati dalle prestazioni di allevamento (incrementi ponderali e conversione alimentare), di macellazione (resa, tenore in carne magra esezionatura delle carcasse) e da alcune caratteristiche qualitative delle carni (pH, colore, composizione chimica del muscolo, profilo acidico dell’adipe di copertura delle cosce).
45 (8)
65
69
Osservazioni preliminari sugli effetti del metodo biologico nell'allevamento del suino pesante / G., Martelli; L., Sardi; M., Scalabrin; Scipioni, Rosanna. - In: RIVISTA DI SUINICOLTURA. - ISSN 0035-662X. - STAMPA. - 45 (8):(2004), pp. 65-69.
G., Martelli; L., Sardi; M., Scalabrin; Scipioni, Rosanna
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

Licenza Creative Commons
I metadati presenti in IRIS UNIMORE sono rilasciati con licenza Creative Commons CC0 1.0 Universal, mentre i file delle pubblicazioni sono rilasciati con licenza Attribuzione 4.0 Internazionale (CC BY 4.0), salvo diversa indicazione.
In caso di violazione di copyright, contattare Supporto Iris

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11380/458561
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact