Analisi di dati fMRI-BOLD a singolo evento: un approccio con reti neurali non supervisionate