L’articolo esamina la relazione cross-industry fra produzione, investimenti e produttività nell’industria manifatturiera americana, disaggregata a 4-digit, nel periodo 1960-94. I risultati empirici sono valutati tenendo conto che 8 industrie a forte crescita della produttività e tasso di crescita medio del prezzo negativo influenzano le relazioni esaminate. Un’analisi per serie temporali condotta su un sottoinsieme di industrie conferma i risultati cross-industry. Dall’analisi empirica è emerso che non è possibile osservare una forte relazione diretta fra investimenti e produttività in presenza di rendimenti crescenti in virtù dei quali all'aumentare del prodotto aumenta sia il prodotto per addetto sia il prodotto per unità di capitale impiegato. Per questo stesso motivo, le differenze interindustriali nei tassi di crescita della produttività risultano simultaneamente associate, positivamente, con la crescita del prodotto e, negativamente, con quella degli investimenti. Guardando ai rendimenti crescenti in termini degli effetti dell'aumento della divisione del lavoro nei suoi molti aspetti, l’articolo suggerisce che la crescita della produttività può essere ricondotta al prevalere degli effetti derivanti dallo sviluppo delle capacità tecnologiche e organizzative realizzabili nell’attività produttiva in quanto tale (JEL E22, L60, O40).

Produzione, investimenti e produttività. Rendimenti crescenti e cambiamento strutturale nell’industria manifatturiera americana (1960-1994) / Bonifati, Giovanni. - In: MONETA E CREDITO. - ISSN 0026-9611. - STAMPA. - LV:(2002), pp. 19-54.

Produzione, investimenti e produttività. Rendimenti crescenti e cambiamento strutturale nell’industria manifatturiera americana (1960-1994)

BONIFATI, Giovanni
2002

Abstract

L’articolo esamina la relazione cross-industry fra produzione, investimenti e produttività nell’industria manifatturiera americana, disaggregata a 4-digit, nel periodo 1960-94. I risultati empirici sono valutati tenendo conto che 8 industrie a forte crescita della produttività e tasso di crescita medio del prezzo negativo influenzano le relazioni esaminate. Un’analisi per serie temporali condotta su un sottoinsieme di industrie conferma i risultati cross-industry. Dall’analisi empirica è emerso che non è possibile osservare una forte relazione diretta fra investimenti e produttività in presenza di rendimenti crescenti in virtù dei quali all'aumentare del prodotto aumenta sia il prodotto per addetto sia il prodotto per unità di capitale impiegato. Per questo stesso motivo, le differenze interindustriali nei tassi di crescita della produttività risultano simultaneamente associate, positivamente, con la crescita del prodotto e, negativamente, con quella degli investimenti. Guardando ai rendimenti crescenti in termini degli effetti dell'aumento della divisione del lavoro nei suoi molti aspetti, l’articolo suggerisce che la crescita della produttività può essere ricondotta al prevalere degli effetti derivanti dallo sviluppo delle capacità tecnologiche e organizzative realizzabili nell’attività produttiva in quanto tale (JEL E22, L60, O40).
LV
19
54
Produzione, investimenti e produttività. Rendimenti crescenti e cambiamento strutturale nell’industria manifatturiera americana (1960-1994) / Bonifati, Giovanni. - In: MONETA E CREDITO. - ISSN 0026-9611. - STAMPA. - LV:(2002), pp. 19-54.
Bonifati, Giovanni
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Produzione_investimenti_e_produttivita_Rendimenti.pdf

accesso aperto

Tipologia: Versione dell'editore (versione pubblicata)
Dimensione 149.57 kB
Formato Adobe PDF
149.57 kB Adobe PDF Visualizza/Apri
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

Licenza Creative Commons
I metadati presenti in IRIS UNIMORE sono rilasciati con licenza Creative Commons CC0 1.0 Universal, mentre i file delle pubblicazioni sono rilasciati con licenza Attribuzione 4.0 Internazionale (CC BY 4.0), salvo diversa indicazione.
In caso di violazione di copyright, contattare Supporto Iris

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11380/448408
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact