Le politiche industriali per lo sviluppo economico spesso si basano sull’assunto che i tassi di crescita settoriali siano dati ed indipendenti dal sistema produttivo nel suo complesso. Si ritiene, quindi, che la crescita dell’output complessivo debba necessariamente aumentare se aumenta la produzione dei settori considerati più dinamici. Nulla, tuttavia, nella teoria economica giustifica queste assunzioni: la costanza nei tassi di crescita settoriali non discende da alcun principio generale. Nella realtà, inoltre, i risultati di politiche di questo tipo tendono ad essere deludenti. Questo lavoro si concentra sugli aspetti analitici del problema. Si utilizza un modello base, con due settori, di crescita economica e si studiano le implicazioni di ipotesi diverse sulla crescita e sugli spillover di conoscenza tra i settori. I risultati mettono in evidenza che le politiche industriali possono risultare efficaci solo se i tassi di crescita settoriali dipendono in maniera essenziale dal contesto in cui la produzione ha luogo e non sono ‘naturalmente’ dati.

Composizione della struttura produttiva e dinamica dell’output / Murat, Marina Giovanna. - STAMPA. - 1:(1998), pp. 297-321.

Composizione della struttura produttiva e dinamica dell’output.

MURAT, Marina Giovanna
1998

Abstract

Le politiche industriali per lo sviluppo economico spesso si basano sull’assunto che i tassi di crescita settoriali siano dati ed indipendenti dal sistema produttivo nel suo complesso. Si ritiene, quindi, che la crescita dell’output complessivo debba necessariamente aumentare se aumenta la produzione dei settori considerati più dinamici. Nulla, tuttavia, nella teoria economica giustifica queste assunzioni: la costanza nei tassi di crescita settoriali non discende da alcun principio generale. Nella realtà, inoltre, i risultati di politiche di questo tipo tendono ad essere deludenti. Questo lavoro si concentra sugli aspetti analitici del problema. Si utilizza un modello base, con due settori, di crescita economica e si studiano le implicazioni di ipotesi diverse sulla crescita e sugli spillover di conoscenza tra i settori. I risultati mettono in evidenza che le politiche industriali possono risultare efficaci solo se i tassi di crescita settoriali dipendono in maniera essenziale dal contesto in cui la produzione ha luogo e non sono ‘naturalmente’ dati.
A cinquant’anni da Keynes. Teorie dell’occupazione, interesse e crescita.
9788840004938
Unicopli
ITALIA
Composizione della struttura produttiva e dinamica dell’output / Murat, Marina Giovanna. - STAMPA. - 1:(1998), pp. 297-321.
Murat, Marina Giovanna
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

Licenza Creative Commons
I metadati presenti in IRIS UNIMORE sono rilasciati con licenza Creative Commons CC0 1.0 Universal, mentre i file delle pubblicazioni sono rilasciati con licenza Attribuzione 4.0 Internazionale (CC BY 4.0), salvo diversa indicazione.
In caso di violazione di copyright, contattare Supporto Iris

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11380/421182
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact