L’emergere della Corporate Social Responsibility, a partire dall'esperienza del bilancio sociale e di sostenibilità, ha rimesso al centro, negli ultimi anni, il tema dell’etica nell’economia e del “perché” essere etici. Questa tendenza si è espressa nel tempo in tre visioni morali differenti che hanno contribuito agli sviluppi della moderna CSR, nella quale il modello degli stakeholder ha poi trovato, quale base, l’etica della responsabilità di matrice weberiana. Il primo filone, di stampo neo classico e legato al “Business Case” o alla logica “One Bottom Line”, ha indicato nel successo economico e nell’aumento dei profitti la principale ragione per essere etici, provocando però situazioni di opportunismo ed una CSR legata principalmente a questioni di marketing. In tale ambito il premio Nobel Friedman individuava l’esistenza di una sola responsabilità di impresa: incrementare il profitto. Questa focalizzazione sul business case e sugli obiettivi è tuttora dominante nella mentalità manageriale legata al mero concetto di shareholder value.

Scopo dell'impresa ed etica manageriale / Franchi, Massimo. - In: OIKONOMIA. - ISSN 1720-1691. - 3:(2022), pp. 37-39.

Scopo dell'impresa ed etica manageriale

Massimo Franchi
2022-01-01

Abstract

L’emergere della Corporate Social Responsibility, a partire dall'esperienza del bilancio sociale e di sostenibilità, ha rimesso al centro, negli ultimi anni, il tema dell’etica nell’economia e del “perché” essere etici. Questa tendenza si è espressa nel tempo in tre visioni morali differenti che hanno contribuito agli sviluppi della moderna CSR, nella quale il modello degli stakeholder ha poi trovato, quale base, l’etica della responsabilità di matrice weberiana. Il primo filone, di stampo neo classico e legato al “Business Case” o alla logica “One Bottom Line”, ha indicato nel successo economico e nell’aumento dei profitti la principale ragione per essere etici, provocando però situazioni di opportunismo ed una CSR legata principalmente a questioni di marketing. In tale ambito il premio Nobel Friedman individuava l’esistenza di una sola responsabilità di impresa: incrementare il profitto. Questa focalizzazione sul business case e sugli obiettivi è tuttora dominante nella mentalità manageriale legata al mero concetto di shareholder value.
1-ott-2022
3
37
39
Scopo dell'impresa ed etica manageriale / Franchi, Massimo. - In: OIKONOMIA. - ISSN 1720-1691. - 3:(2022), pp. 37-39.
Franchi, Massimo
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
12_Franchi.pdf

non disponibili

Descrizione: Articolo
Tipologia: Versione pubblicata dall'editore
Dimensione 5.69 MB
Formato Adobe PDF
5.69 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

Licenza Creative Commons
I metadati presenti in IRIS UNIMORE sono rilasciati con licenza Creative Commons CC0 1.0 Universal, mentre i file delle pubblicazioni sono rilasciati con licenza Attribuzione 4.0 Internazionale (CC BY 4.0), salvo diversa indicazione.
In caso di violazione di copyright, contattare Supporto Iris

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11380/1288626
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact