Alle origini, la «brigata» dei gesuati presentava alcuni tratti di non conformismo religioso: la vita itinerante, le vesti rappezzate, il legame carismatico (non istituzionale) che univa i «povari di Cristo». Questi elementi fecero sì che, agli occhi dell’autorità ecclesiastica, Giovanni Colombini e i suoi compagni apparissero simili ai gruppi dissidenti allora presenti in Italia centrale, come i fraticelli. Alla luce di tale prossimità – apparente, ma rischiosa – il saggio si concentra su tre momenti che contribuirono a definire l’identità stessa dei gesuati: l’inquisitio cui nel 1367, a Viterbo, furono sottoposti Colombini e la «brigata de’ povari»; il riemergere di dubbi e sospetti a Siena (1412), Bologna (1425) e Venezia (1436-1437); la metamorfosi dell’ideale di povertà, da concreta proposta di vita a irripetibile paradigma spirituale.

Relazioni pericolose. I Gesuati e la povertà / Lodone, Michele. - (2020), pp. 177-187. ((Intervento presentato al convegno Il fuoco sacro dei Gesuati: l’eredità culturale del Colombini e dei suoi seguaci tenutosi a Siena nel 28 Febbraio 2018.

Relazioni pericolose. I Gesuati e la povertà

Michele Lodone
2020

Abstract

Alle origini, la «brigata» dei gesuati presentava alcuni tratti di non conformismo religioso: la vita itinerante, le vesti rappezzate, il legame carismatico (non istituzionale) che univa i «povari di Cristo». Questi elementi fecero sì che, agli occhi dell’autorità ecclesiastica, Giovanni Colombini e i suoi compagni apparissero simili ai gruppi dissidenti allora presenti in Italia centrale, come i fraticelli. Alla luce di tale prossimità – apparente, ma rischiosa – il saggio si concentra su tre momenti che contribuirono a definire l’identità stessa dei gesuati: l’inquisitio cui nel 1367, a Viterbo, furono sottoposti Colombini e la «brigata de’ povari»; il riemergere di dubbi e sospetti a Siena (1412), Bologna (1425) e Venezia (1436-1437); la metamorfosi dell’ideale di povertà, da concreta proposta di vita a irripetibile paradigma spirituale.
Il fuoco sacro dei Gesuati: l’eredità culturale del Colombini e dei suoi seguaci
Siena
28 Febbraio 2018
177
187
Lodone, Michele
Relazioni pericolose. I Gesuati e la povertà / Lodone, Michele. - (2020), pp. 177-187. ((Intervento presentato al convegno Il fuoco sacro dei Gesuati: l’eredità culturale del Colombini e dei suoi seguaci tenutosi a Siena nel 28 Febbraio 2018.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
LODONE 2020 - Relazioni pericolose i gesuati e la povertà.pdf

Riservato

Dimensione 297.4 kB
Formato Adobe PDF
297.4 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

Licenza Creative Commons
I metadati presenti in IRIS UNIMORE sono rilasciati con licenza Creative Commons CC0 1.0 Universal, mentre i file delle pubblicazioni sono rilasciati con licenza Attribuzione 4.0 Internazionale (CC BY 4.0), salvo diversa indicazione.
In caso di violazione di copyright, contattare Supporto Iris

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11380/1287764
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact