Il saggio prende in considerazione l’atteggiamento dei ceti agrari italiani (in particolar modo i proprietari terrieri e i grandi affittuari) negli anni della crisi dello Stato liberale. Vengono analizzate le scelte compiute dai governi italiani del primo dopoguerra (Nitti, Giolitti, Bonomi, Facta) in materia di politica doganale, politica fiscale, mediazione dei conflitti economici, legislazione sociale e mantenimento dell’ordine pubblico. La tesi è che molte di queste decisioni, considerate dannose per gli interessi del capitalismo agrario italiano, ebbero un ruolo fondamentale nel far maturare in questi ambienti un atteggiamento di crescente sfiducia nei confronti delle istituzioni liberali e, al contrario, un crescente favore per una soluzione di stampo autoritario di cui il fascismo divenne, fra il 1920 ed il 1921, l’interprete più importante.

La china verso il fascismo. I ceti agrari nella crisi dello Stato liberale (1918-1921) / DEGLI ESPOSTI, Fabio. - In: ANNALI DELLA FONDAZIONE UGO LA MALFA. - ISSN 1826-8854. - 35:(2020), pp. 61-99.

La china verso il fascismo. I ceti agrari nella crisi dello Stato liberale (1918-1921)

Fabio Degli Esposti
2020

Abstract

Il saggio prende in considerazione l’atteggiamento dei ceti agrari italiani (in particolar modo i proprietari terrieri e i grandi affittuari) negli anni della crisi dello Stato liberale. Vengono analizzate le scelte compiute dai governi italiani del primo dopoguerra (Nitti, Giolitti, Bonomi, Facta) in materia di politica doganale, politica fiscale, mediazione dei conflitti economici, legislazione sociale e mantenimento dell’ordine pubblico. La tesi è che molte di queste decisioni, considerate dannose per gli interessi del capitalismo agrario italiano, ebbero un ruolo fondamentale nel far maturare in questi ambienti un atteggiamento di crescente sfiducia nei confronti delle istituzioni liberali e, al contrario, un crescente favore per una soluzione di stampo autoritario di cui il fascismo divenne, fra il 1920 ed il 1921, l’interprete più importante.
35
61
99
La china verso il fascismo. I ceti agrari nella crisi dello Stato liberale (1918-1921) / DEGLI ESPOSTI, Fabio. - In: ANNALI DELLA FONDAZIONE UGO LA MALFA. - ISSN 1826-8854. - 35:(2020), pp. 61-99.
DEGLI ESPOSTI, Fabio
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
LaMalfaXXXV-FDE.pdf

non disponibili

Descrizione: Articolo
Tipologia: Versione dell'editore (versione pubblicata)
Dimensione 423.8 kB
Formato Adobe PDF
423.8 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

Licenza Creative Commons
I metadati presenti in IRIS UNIMORE sono rilasciati con licenza Creative Commons CC0 1.0 Universal, mentre i file delle pubblicazioni sono rilasciati con licenza Attribuzione 4.0 Internazionale (CC BY 4.0), salvo diversa indicazione.
In caso di violazione di copyright, contattare Supporto Iris

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11380/1275003
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact