Il saggio esamina l'evoluzione dell'insediamento medievale di Spilamberto individuando tre fasi salienti: una prima, più antica, che va dall'età longobarda, tra VII e VII secolo, sino al tardo secolo XII; una seconda, determinata dal controllo del territorio locale da parte del Comune di Modena; una terza, conseguente al radicamento sul luogo della signoria della famiglia Rangoni, appartenente all'aristocrazia cittadina modenese, che si afferma dal Trecento e si consolida grazie alle investiture a titolo feudale concesse dai marchesi Estensi.

Spilamberto in età medievale / Bonacini, P.. - (2013), pp. 11-15.

Spilamberto in età medievale

P. Bonacini
2013

Abstract

Il saggio esamina l'evoluzione dell'insediamento medievale di Spilamberto individuando tre fasi salienti: una prima, più antica, che va dall'età longobarda, tra VII e VII secolo, sino al tardo secolo XII; una seconda, determinata dal controllo del territorio locale da parte del Comune di Modena; una terza, conseguente al radicamento sul luogo della signoria della famiglia Rangoni, appartenente all'aristocrazia cittadina modenese, che si afferma dal Trecento e si consolida grazie alle investiture a titolo feudale concesse dai marchesi Estensi.
L’ospitale di San Bartolomeo di Spilamberto (MO). Archeologia, storia e antropologia di un insediamento medievale
D. Labate M. Librenti
9788878145832
All'Insegna del Giglio
ITALIA
Spilamberto in età medievale / Bonacini, P.. - (2013), pp. 11-15.
Bonacini, P.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

Licenza Creative Commons
I metadati presenti in IRIS UNIMORE sono rilasciati con licenza Creative Commons CC0 1.0 Universal, mentre i file delle pubblicazioni sono rilasciati con licenza Attribuzione 4.0 Internazionale (CC BY 4.0), salvo diversa indicazione.
In caso di violazione di copyright, contattare Supporto Iris

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11380/1264358
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact