L’impiego di materie prime di riciclo si impone come urgente ed attuale obiettivo per lo sviluppo di materiali da costruzione sostenibili. Tra i rifiuti non pericolosi generati dall’industria manifatturiera italiana, il 37.4% è derivante dal settore tessile e tra di essi si individuano sia rifiuti vestiari che fibre di scarto del processo produttivo. Si stima che la seconda tipologia venga prodotta in Italia nella misura di 5000ton/anno. In questo lavoro, si è valutato il riciclo di microfibre tessili derivanti da operazioni di finissaggio all’interno di impasti cementizi. L’inserimento in miscela del 4% di microfibre (60%cotone, 30%misto cotone, 10%sintetico) ha prodotto, rispetto al semplice cemento, un incremento del 400% della resistenza a flessione, una riduzione del 80% del ritiro ed il raddoppio del potere isolante termico. Si è, quindi, validato l’impiego di microfibre tessili di scarto per la produzione di compositi cementizi sostenibili ed a ridotta trasmittanza termica.

Materiali compositi sostenibili e a bassa trasmittanza termica: cementi contenenti microfibre tessili di riciclo Sustainable and thermal nsulating composite materials:cements containing recycled textile m,icrofibres / Malchiodi, Beatrice; Siligardi, Cristina; Pozzi, Paolo. - In: COMPOSITI MAGAZINE. - ISSN 2499-6890. - 60:(2021), pp. 44-47.

Materiali compositi sostenibili e a bassa trasmittanza termica: cementi contenenti microfibre tessili di riciclo Sustainable and thermal nsulating composite materials:cements containing recycled textile m,icrofibres

Beatrice Malchiodi;Cristina Siligardi;Paolo Pozzi
2021

Abstract

L’impiego di materie prime di riciclo si impone come urgente ed attuale obiettivo per lo sviluppo di materiali da costruzione sostenibili. Tra i rifiuti non pericolosi generati dall’industria manifatturiera italiana, il 37.4% è derivante dal settore tessile e tra di essi si individuano sia rifiuti vestiari che fibre di scarto del processo produttivo. Si stima che la seconda tipologia venga prodotta in Italia nella misura di 5000ton/anno. In questo lavoro, si è valutato il riciclo di microfibre tessili derivanti da operazioni di finissaggio all’interno di impasti cementizi. L’inserimento in miscela del 4% di microfibre (60%cotone, 30%misto cotone, 10%sintetico) ha prodotto, rispetto al semplice cemento, un incremento del 400% della resistenza a flessione, una riduzione del 80% del ritiro ed il raddoppio del potere isolante termico. Si è, quindi, validato l’impiego di microfibre tessili di scarto per la produzione di compositi cementizi sostenibili ed a ridotta trasmittanza termica.
60
44
47
Materiali compositi sostenibili e a bassa trasmittanza termica: cementi contenenti microfibre tessili di riciclo Sustainable and thermal nsulating composite materials:cements containing recycled textile m,icrofibres / Malchiodi, Beatrice; Siligardi, Cristina; Pozzi, Paolo. - In: COMPOSITI MAGAZINE. - ISSN 2499-6890. - 60:(2021), pp. 44-47.
Malchiodi, Beatrice; Siligardi, Cristina; Pozzi, Paolo
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
malchiodietal.pdf

accesso aperto

Tipologia: Versione dell'editore (versione pubblicata)
Dimensione 1.32 MB
Formato Adobe PDF
1.32 MB Adobe PDF Visualizza/Apri
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

Licenza Creative Commons
I metadati presenti in IRIS UNIMORE sono rilasciati con licenza Creative Commons CC0 1.0 Universal, mentre i file delle pubblicazioni sono rilasciati con licenza Attribuzione 4.0 Internazionale (CC BY 4.0), salvo diversa indicazione.
In caso di violazione di copyright, contattare Supporto Iris

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11380/1259800
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact