Modelli post-status epilepticus di epilessia del lobo temporale mesiale: nuovi aspetti della lesione cerebrale, rimodellamento e neuroprotezione