The paper analyzes the development of European Foreign and Security Policy (included what concerns Common Defense) in European law, from origins to the new perspectives of the Treaty of Lisbon. First of all, the essay explains that it is not possible to divide, in a secure way, European Foreign and Security Policy from more general external action of European Union (although this is submitted to real different rules of decision), as the experience of pillar-structure of Maastricht Treaty already showed. Secondly, the text analyzes the peculiar relationship and balance between the different decision principles and methods which operate together in the sector: the intergovernmental principle (the main one); the communitarian principle, which plays here a second-order role, and the so called constitutionalistic principle – based on the role of European Parliament - which aims to establish more transparent and pregnant accountability rules on political decisions affecting this area. The paper highlights the not simple and not stable balance between these elements for what concerns subjects, acts and procedures in European Security and Defence Policy

Il saggio analizza lo sviluppo della Politica Estera e di Sicurezza Europea (inclusa la sua componente relativa alla Difesa comune) nell’ordinamento europeo, dalle origini fino alle prospettive aperte dal Trattato di Lisbona. Il saggio evidenzia, in primo luogo, l’impossibilità di separare nettamente la Politica Estera e di Sicurezza Europea dalla più generale azione esterna dell’Unione (nonostante questa sia assoggettata a ben diverse regole decisionali), come sperimentato anche nella vigenza del impianto a pilastri del Trattato di Maastricht. In secondo luogo, particolare attenzione viene data ai rapporti ed al bilanciamento tra i distinti principi e metodi di decisione del settore: quello intergovernativo, assolutamente prevalente; quello comunitario – che in questo settore gioca un rilievo secondario – e quello che si definisce costituzionalistico, con al centro il Parlamento europeo, che intende assoggettare a forme di responsabilità politica maggiormente trasparente e pregnante le decisioni di governo del settore. L’equilibrio - non facile e non stabile – tra questi principi viene analizzato con riferimento ai soggetti, agli atti ed ai procedimenti della Politica di Sicurezza e Difesa Comune.

La politica estera e di sicurezza europea prima e dopo il trattato di Lisbona / Gianfrancesco, E. - In: DIRITTO E SOCIETÀ. - ISSN 0391-7428. - 2-3(2011), pp. 209-245.

La politica estera e di sicurezza europea prima e dopo il trattato di Lisbona

GIANFRANCESCO E
2011

Abstract

Il saggio analizza lo sviluppo della Politica Estera e di Sicurezza Europea (inclusa la sua componente relativa alla Difesa comune) nell’ordinamento europeo, dalle origini fino alle prospettive aperte dal Trattato di Lisbona. Il saggio evidenzia, in primo luogo, l’impossibilità di separare nettamente la Politica Estera e di Sicurezza Europea dalla più generale azione esterna dell’Unione (nonostante questa sia assoggettata a ben diverse regole decisionali), come sperimentato anche nella vigenza del impianto a pilastri del Trattato di Maastricht. In secondo luogo, particolare attenzione viene data ai rapporti ed al bilanciamento tra i distinti principi e metodi di decisione del settore: quello intergovernativo, assolutamente prevalente; quello comunitario – che in questo settore gioca un rilievo secondario – e quello che si definisce costituzionalistico, con al centro il Parlamento europeo, che intende assoggettare a forme di responsabilità politica maggiormente trasparente e pregnante le decisioni di governo del settore. L’equilibrio - non facile e non stabile – tra questi principi viene analizzato con riferimento ai soggetti, agli atti ed ai procedimenti della Politica di Sicurezza e Difesa Comune.
2-3
209
245
La politica estera e di sicurezza europea prima e dopo il trattato di Lisbona / Gianfrancesco, E. - In: DIRITTO E SOCIETÀ. - ISSN 0391-7428. - 2-3(2011), pp. 209-245.
Gianfrancesco, E
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
02-Gianfrancesco-DirSoc2-3-11.pdf

non disponibili

Dimensione 720.77 kB
Formato Adobe PDF
720.77 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

Licenza Creative Commons
I metadati presenti in IRIS UNIMORE sono rilasciati con licenza Creative Commons CC0 1.0 Universal, mentre i file delle pubblicazioni sono rilasciati con licenza Attribuzione 4.0 Internazionale (CC BY 4.0), salvo diversa indicazione.
In caso di violazione di copyright, contattare Supporto Iris

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11380/1236547
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact