Il volume "Pedagogia per un mondo sostenibile. Ecologia dei contesti educativi e di cura" è il risultato di una delle sessioni tematiche del quarto Convegno internazionale "Educazione Terra Natura. Io posso: educazione per lo sviluppo sostenibile", tenutosi presso la Facoltà di Scienze della Formazione della Libera Università di Bolzano nell’autunno 2019. Il testo, articolato in due parti, delinea prospettive interpretative e linee di indagine e applicazione relative a una riflessione pedagogica e a una progettualità educativa ecologiche e sostenibili. La prima parte, "Per un’educazione ecologica e sostenibile", affronta – sotto il profilo dei processi e delle pratiche di insegnamento-apprendimento, delle dinamiche agenti nelle relazioni di cura educativa e dell’educazione ambientale – alcuni paradigmi interpretativi e nodi concettuali afferenti a una prospettiva pedagogica di educazione permanente ed ecologicamente sostenibile. La seconda parte, "Contesti e processi di socializzazione, alfabetizzazione e cura educative", illustra contesti e setting di educazione, istruzione e cura, in ambito scolastico ed extrascolastico, caratterizzati da sguardi pedagogici complessi e innervati da concezioni, strutture e metodologie educative relative all’ambiente e alla sostenibilità fisica, cognitiva, affettiva, etica ed estetica di singoli soggetti e di gruppi storici e sociali. Il volume è pensato per insegnanti e dirigenti, per educatori professionali socio-pedagogici, del nido e dei servizi per l’infanzia, per pedagogisti e figure di coordinamento, nonché per studenti e professionisti di settore interessati al legame tra Pedagogia e Natura nella riflessione e nella progettualità educative in contesti scolastici ed extrascolastici.

Introduzione / D'Antone, Alessandro; Parricchi, Monica. - (2020), pp. 7-10.

Introduzione

Alessandro D'Antone
;
2020

Abstract

Il volume "Pedagogia per un mondo sostenibile. Ecologia dei contesti educativi e di cura" è il risultato di una delle sessioni tematiche del quarto Convegno internazionale "Educazione Terra Natura. Io posso: educazione per lo sviluppo sostenibile", tenutosi presso la Facoltà di Scienze della Formazione della Libera Università di Bolzano nell’autunno 2019. Il testo, articolato in due parti, delinea prospettive interpretative e linee di indagine e applicazione relative a una riflessione pedagogica e a una progettualità educativa ecologiche e sostenibili. La prima parte, "Per un’educazione ecologica e sostenibile", affronta – sotto il profilo dei processi e delle pratiche di insegnamento-apprendimento, delle dinamiche agenti nelle relazioni di cura educativa e dell’educazione ambientale – alcuni paradigmi interpretativi e nodi concettuali afferenti a una prospettiva pedagogica di educazione permanente ed ecologicamente sostenibile. La seconda parte, "Contesti e processi di socializzazione, alfabetizzazione e cura educative", illustra contesti e setting di educazione, istruzione e cura, in ambito scolastico ed extrascolastico, caratterizzati da sguardi pedagogici complessi e innervati da concezioni, strutture e metodologie educative relative all’ambiente e alla sostenibilità fisica, cognitiva, affettiva, etica ed estetica di singoli soggetti e di gruppi storici e sociali. Il volume è pensato per insegnanti e dirigenti, per educatori professionali socio-pedagogici, del nido e dei servizi per l’infanzia, per pedagogisti e figure di coordinamento, nonché per studenti e professionisti di settore interessati al legame tra Pedagogia e Natura nella riflessione e nella progettualità educative in contesti scolastici ed extrascolastici.
Pedagogia per un mondo sostenibile. Ecologia dei contesti educativi e di cura.
Alessandro D'Antone, Monica Parricchi
978-88-99338-87-9
Zeroseiup
ITALIA
Introduzione / D'Antone, Alessandro; Parricchi, Monica. - (2020), pp. 7-10.
D'Antone, Alessandro; Parricchi, Monica
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

Licenza Creative Commons
I metadati presenti in IRIS UNIMORE sono rilasciati con licenza Creative Commons CC0 1.0 Universal, mentre i file delle pubblicazioni sono rilasciati con licenza Attribuzione 4.0 Internazionale (CC BY 4.0), salvo diversa indicazione.
In caso di violazione di copyright, contattare Supporto Iris

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11380/1224459
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact