Consumo, risparmio e tasso di interesse: la correzione per l'inflazione