Poteva il marito perdonare la moglie adultera nel diritto romano tardoantico?