Identità e alterità nel cinema di Lynch