L’aumento della concorrenza commerciale nell’industria dell’imbottigliamento implica un miglioramento continuo degli standard di qualità ed una riduzione dei costi di produzione. In quest’ottica, la richiesta da parte delle aziende alimentari di un’assistenza tecnica sempre più ampia e puntuale ha spinto verso una crescente importanza l’after sale service, rendendolo parte essenziale e non più solo accessoria del rapporto fornitore cliente. Parte di questo nuovo tipo di approccio consiste nel programmare e descrivere in procedure le operazioni di manutenzione. Scopo di questo articolo diviene quindi illustrare l’applicazione del metodo FMECA/MAGEC ad una riempitrice volumetrica di un impianto di imbottigliamento in asettico, al fine di formulare il piano di manutenzione produttiva. Grazie a tale piano sarà possibile valutare, da parte dei fornitori di impianti, il costo imputabile al servizio di assistenza post vendita, al fine di poterlo adottare consapevolmente all’interno del settore dell’imbottigliamento.

L’after sale service per l’imbottigliamento in asettico: l’importanza dell’approccio FMECA / Bertolini, M.; Rizzo, R; Vignali, G. - In: INDUSTRIE DELLE BEVANDE. - ISSN 0390-0541. - XXXVI:(2007), pp. 537-545.

L’after sale service per l’imbottigliamento in asettico: l’importanza dell’approccio FMECA

BERTOLINI M.;
2007

Abstract

L’aumento della concorrenza commerciale nell’industria dell’imbottigliamento implica un miglioramento continuo degli standard di qualità ed una riduzione dei costi di produzione. In quest’ottica, la richiesta da parte delle aziende alimentari di un’assistenza tecnica sempre più ampia e puntuale ha spinto verso una crescente importanza l’after sale service, rendendolo parte essenziale e non più solo accessoria del rapporto fornitore cliente. Parte di questo nuovo tipo di approccio consiste nel programmare e descrivere in procedure le operazioni di manutenzione. Scopo di questo articolo diviene quindi illustrare l’applicazione del metodo FMECA/MAGEC ad una riempitrice volumetrica di un impianto di imbottigliamento in asettico, al fine di formulare il piano di manutenzione produttiva. Grazie a tale piano sarà possibile valutare, da parte dei fornitori di impianti, il costo imputabile al servizio di assistenza post vendita, al fine di poterlo adottare consapevolmente all’interno del settore dell’imbottigliamento.
XXXVI
537
545
L’after sale service per l’imbottigliamento in asettico: l’importanza dell’approccio FMECA / Bertolini, M.; Rizzo, R; Vignali, G. - In: INDUSTRIE DELLE BEVANDE. - ISSN 0390-0541. - XXXVI:(2007), pp. 537-545.
Bertolini, M.; Rizzo, R; Vignali, G
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

Licenza Creative Commons
I metadati presenti in IRIS UNIMORE sono rilasciati con licenza Creative Commons CC0 1.0 Universal, mentre i file delle pubblicazioni sono rilasciati con licenza Attribuzione 4.0 Internazionale (CC BY 4.0), salvo diversa indicazione.
In caso di violazione di copyright, contattare Supporto Iris

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11380/1188596
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact