Per un'analisi semiotica degli elementi architettonici: il caso del pulvino