L'articolo discute i più recenti orientamenti scientifici relativi alla paura e analizza il successo mondiale della crime fiction (serial TV, romanzi e docufiction) alla luce delle competenze predittive indotte dall'esposizione alla paura da parte di platee mondiali di lettori/spettatori. Una delle conclusioni è che se le esperienze di tensione originate da eventi associati al conflitto, all'instabilità, alla dissonanza o all'incertezza innescano nei lettori di crime fiction un prolungato sforzo previsionale, le più recenti indagini sperimentali indicano che maggiore è l'immersione del lettore/spettatore nel testo contraddistinto da forte emotività, maggiore sarà l'empatia con l'intreccio e migliori i risultati del lavoro predittivo.

L’intelligenza della paura / Calabrese, Stefano. - In: FATA MORGANA. - ISSN 1970-5786. - (2018), pp. 67-79.

L’intelligenza della paura

Stefano Calabrese
2018

Abstract

L'articolo discute i più recenti orientamenti scientifici relativi alla paura e analizza il successo mondiale della crime fiction (serial TV, romanzi e docufiction) alla luce delle competenze predittive indotte dall'esposizione alla paura da parte di platee mondiali di lettori/spettatori. Una delle conclusioni è che se le esperienze di tensione originate da eventi associati al conflitto, all'instabilità, alla dissonanza o all'incertezza innescano nei lettori di crime fiction un prolungato sforzo previsionale, le più recenti indagini sperimentali indicano che maggiore è l'immersione del lettore/spettatore nel testo contraddistinto da forte emotività, maggiore sarà l'empatia con l'intreccio e migliori i risultati del lavoro predittivo.
67
79
L’intelligenza della paura / Calabrese, Stefano. - In: FATA MORGANA. - ISSN 1970-5786. - (2018), pp. 67-79.
Calabrese, Stefano
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Fata Morgana 34.pdf

non disponibili

Tipologia: Versione dell'editore (versione pubblicata)
Dimensione 891.45 kB
Formato Adobe PDF
891.45 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

Licenza Creative Commons
I metadati presenti in IRIS UNIMORE sono rilasciati con licenza Creative Commons CC0 1.0 Universal, mentre i file delle pubblicazioni sono rilasciati con licenza Attribuzione 4.0 Internazionale (CC BY 4.0), salvo diversa indicazione.
In caso di violazione di copyright, contattare Supporto Iris

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11380/1170082
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact