Il modo in cui lo Stato guarda alla realtà, oltre a essere pervasivo, è anche ultra-semplificatore, perché per «tutto comprendere» deve inevitabilmente far rientrare il suo territorio e la sua popolazione in griglie standard facili da monitorare. Ecco dunque l'imposizione di cognomi permanenti, la standardizzazione di pesi e misure, l'istituzione di censimenti catastali e demografici, l'uniformazione della lingua e del linguaggio giuridico, la pianificazione urbana e l'organizzazione delle reti viarie… Questa mappatura, fulcro dell'arte di governo moderna, ha così disabilitato le precedenti pratiche sociali informali, ormai incompatibili con le esigenze di schematizzazione di ogni ordine sociale pianificato. Ma forse è proprio questa la ragione per cui molti degli ambiziosi progetti di ingegneria sociale sperimentati nel ventesimo secolo sono falliti. S'impone dunque una riflessione puntuale sul perché di questi fallimenti e sulle tante alternative che sono già a nostra disposizione.

Prefazione all’edizione italiana / Boni, Stefano. - (2019).

Prefazione all’edizione italiana

Boni Stefano
2019

Abstract

Il modo in cui lo Stato guarda alla realtà, oltre a essere pervasivo, è anche ultra-semplificatore, perché per «tutto comprendere» deve inevitabilmente far rientrare il suo territorio e la sua popolazione in griglie standard facili da monitorare. Ecco dunque l'imposizione di cognomi permanenti, la standardizzazione di pesi e misure, l'istituzione di censimenti catastali e demografici, l'uniformazione della lingua e del linguaggio giuridico, la pianificazione urbana e l'organizzazione delle reti viarie… Questa mappatura, fulcro dell'arte di governo moderna, ha così disabilitato le precedenti pratiche sociali informali, ormai incompatibili con le esigenze di schematizzazione di ogni ordine sociale pianificato. Ma forse è proprio questa la ragione per cui molti degli ambiziosi progetti di ingegneria sociale sperimentati nel ventesimo secolo sono falliti. S'impone dunque una riflessione puntuale sul perché di questi fallimenti e sulle tante alternative che sono già a nostra disposizione.
Lo sguardo dello Stato
9788833020327
ITALIA
Elèuthera
Prefazione all’edizione italiana / Boni, Stefano. - (2019).
Boni, Stefano
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
2019, Prefazione, Lo sguardo.pdf

accesso aperto

Tipologia: Post-print dell'autore (bozza post referaggio)
Dimensione 56.78 kB
Formato Adobe PDF
56.78 kB Adobe PDF Visualizza/Apri
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

Licenza Creative Commons
I metadati presenti in IRIS UNIMORE sono rilasciati con licenza Creative Commons CC0 1.0 Universal, mentre i file delle pubblicazioni sono rilasciati con licenza Attribuzione 4.0 Internazionale (CC BY 4.0), salvo diversa indicazione.
In caso di violazione di copyright, contattare Supporto Iris

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11380/1169840
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact