D'Annunzio, Shakespeare e la favola della fanciulla perseguitata