: Lo studio esamina prima il ruolo dell’idea negoziale e del collaborazionismo normativo nel sistema penale dall’introduzione del patteggiamento in poi, attraverso una serie di istituti che ne hanno diffuso e accresciuto la presenza normativa e culturale. In tale contesto idea negoziale e compliance vengono collegate al ruolo della riparazione dell’offesa nel sistema del d.lgs. 231 del 2001, della sicurezza del lavoro, delle ipotesi di normazioni affidate ad autorità indipendenti, etc. Segue una illustrazione del movimento di decodificazione del modello codicistico della riparazione dell’offesa come attenuante comune attraverso un’imponente espansione extracodicistica delle ipotesi riparative a varia incidenza estintiva, attenuante o di non punibilità. L’affermarsi di figure sempre più vaste di pena agìta e non subìta è infine posta in diretto raffronto con il modello della responsabilità degli enti: un paradigma perfetto di adesione a una figura di delitto riparato (con esclusione in tal caso di pene interdittive e riduzione fino a 1/3 di quelle pecuniarie) dove il profilo retributivo classico della pena meritata cede chiaramente rispetto alle logiche riparatorie e specialpreventive che contrassegnano la modernità di questo apparato sanzionatorio orientato alla non punibilità e alla neutralizzazione delle situazioni di pericolo responsabilizzanti. Si ridefiniscono le differenze culturali tra giustizia riparativa e ipotesi di riparazione dell’offesa, approfondendo i diversi gradi di determinatezza del danno rispetto all’offesa ed evidenziando la speciale praticabilità nei reati economici di logiche di riparazione dell’offesa, anche economicistiche e utilitaristiche, senza un’adesione necessaria a forme di mediazione rispetto alla vittima.

COMPLIANCE, NEGOZIALITÀ E RIPARAZIONE DELL’OFFESA NEI REATI ECONOMICI. IL DELITTO RIPARATO OLTRE LA RESTORATIVE JUSTICE / Donini, Massimo. - (2018), pp. 579-606.

COMPLIANCE, NEGOZIALITÀ E RIPARAZIONE DELL’OFFESA NEI REATI ECONOMICI. IL DELITTO RIPARATO OLTRE LA RESTORATIVE JUSTICE

massimo donini
2018

Abstract

: Lo studio esamina prima il ruolo dell’idea negoziale e del collaborazionismo normativo nel sistema penale dall’introduzione del patteggiamento in poi, attraverso una serie di istituti che ne hanno diffuso e accresciuto la presenza normativa e culturale. In tale contesto idea negoziale e compliance vengono collegate al ruolo della riparazione dell’offesa nel sistema del d.lgs. 231 del 2001, della sicurezza del lavoro, delle ipotesi di normazioni affidate ad autorità indipendenti, etc. Segue una illustrazione del movimento di decodificazione del modello codicistico della riparazione dell’offesa come attenuante comune attraverso un’imponente espansione extracodicistica delle ipotesi riparative a varia incidenza estintiva, attenuante o di non punibilità. L’affermarsi di figure sempre più vaste di pena agìta e non subìta è infine posta in diretto raffronto con il modello della responsabilità degli enti: un paradigma perfetto di adesione a una figura di delitto riparato (con esclusione in tal caso di pene interdittive e riduzione fino a 1/3 di quelle pecuniarie) dove il profilo retributivo classico della pena meritata cede chiaramente rispetto alle logiche riparatorie e specialpreventive che contrassegnano la modernità di questo apparato sanzionatorio orientato alla non punibilità e alla neutralizzazione delle situazioni di pericolo responsabilizzanti. Si ridefiniscono le differenze culturali tra giustizia riparativa e ipotesi di riparazione dell’offesa, approfondendo i diversi gradi di determinatezza del danno rispetto all’offesa ed evidenziando la speciale praticabilità nei reati economici di logiche di riparazione dell’offesa, anche economicistiche e utilitaristiche, senza un’adesione necessaria a forme di mediazione rispetto alla vittima.
LA PENA, ANCORA FRA ATTUALITÀ E TRADIZIONE STUDI IN ONORE DI EMILIO DOLCINI
8814225710
Giuffrè
ITALIA
COMPLIANCE, NEGOZIALITÀ E RIPARAZIONE DELL’OFFESA NEI REATI ECONOMICI. IL DELITTO RIPARATO OLTRE LA RESTORATIVE JUSTICE / Donini, Massimo. - (2018), pp. 579-606.
Donini, Massimo
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

Licenza Creative Commons
I metadati presenti in IRIS UNIMORE sono rilasciati con licenza Creative Commons CC0 1.0 Universal, mentre i file delle pubblicazioni sono rilasciati con licenza Attribuzione 4.0 Internazionale (CC BY 4.0), salvo diversa indicazione.
In caso di violazione di copyright, contattare Supporto Iris

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11380/1163565
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact