L’organizzazione tripartita delle attività didattiche: oltre la sequenza IRE