Questioni di linguaggio e funzioni del diritto. Note intorno a un recente studio sulle discriminazioni