This paper summarize the achievements of an experimental meeting session held within the 61th SIFET national meeting (Lecce, Italy, 6-10 June 2016). The session named “benchmark” introduced results achieved by users in the processing of a shared dataset, composed of images acquired from unmanned aerial vehicle (UAV), to reconstruct the three-dimensional properties of cultural heritage. Data, results provided by authors and validation strategies of outcomes from the photogrammetric processing of UAV images highlighted different level of spatial accuracy by the products. Despite the good level of automation introduced by the structure from motion approach to data processing, the users detected differences at cm-level in the accuracy of results after the use of available software. ITA: Il lavoro riassume i risultati ottenuti da diversi partecipanti alla sessione “benchmark” - uso di immagini UAV per la ricostruzione 3D: esperienze condivise tra utenti, svoltasi nell’ambito del 61° convegno nazionale SIFET (Lecce 8-10 giugno 2016). L’iniziativa ha previsto l’elaborazione di un dataset comune, rappresentato da immagini acquisite tramite aeromobile a pilotaggio remoto, ai fini della ricostruzione tridimensionale di ambienti di pregio storico e culturale. Tra gli obiettivi principali vi era quello di confrontare i diversi approcci seguiti dai partecipanti nell’elaborazione dei dati, mettendo in luce le diverse potenzialità dei software disponibili, le possibili strategie relative all’uso dei punti di controllo e il livello di accuratezza raggiunto. Nonostante l’utilizzo di procedure consolidate nell’analisi dei dati, i risultati riportati dagli utenti evidenziano significative differenze nei livelli di accuratezza, verificabili dopo il confronto con i punti di controllo e con la nuvola di punti ottenuta con scansione laser terrestre.

Achievement of the “benchmark” session - on the use of UAV images for 3D reconstruction: a joint experience among users” (held during the 61th SIFET meeting, Lecce, Italy, june 8-10, 2016) / Mancini, Francesco; Castagnetti, Cristina; Rossi, Paolo; Altri, Autori. - In: BOLLETTINO DELLA SOCIETÀ ITALIANA DI FOTOGRAMMETRIA E TOPOGRAFIA. - ISSN 1721-971X. - ELETTRONICO. - 3:(2016), pp. 1-9.

Achievement of the “benchmark” session - on the use of UAV images for 3D reconstruction: a joint experience among users” (held during the 61th SIFET meeting, Lecce, Italy, june 8-10, 2016)

MANCINI, Francesco;CASTAGNETTI, Cristina;ROSSI, PAOLO;
2016

Abstract

This paper summarize the achievements of an experimental meeting session held within the 61th SIFET national meeting (Lecce, Italy, 6-10 June 2016). The session named “benchmark” introduced results achieved by users in the processing of a shared dataset, composed of images acquired from unmanned aerial vehicle (UAV), to reconstruct the three-dimensional properties of cultural heritage. Data, results provided by authors and validation strategies of outcomes from the photogrammetric processing of UAV images highlighted different level of spatial accuracy by the products. Despite the good level of automation introduced by the structure from motion approach to data processing, the users detected differences at cm-level in the accuracy of results after the use of available software. ITA: Il lavoro riassume i risultati ottenuti da diversi partecipanti alla sessione “benchmark” - uso di immagini UAV per la ricostruzione 3D: esperienze condivise tra utenti, svoltasi nell’ambito del 61° convegno nazionale SIFET (Lecce 8-10 giugno 2016). L’iniziativa ha previsto l’elaborazione di un dataset comune, rappresentato da immagini acquisite tramite aeromobile a pilotaggio remoto, ai fini della ricostruzione tridimensionale di ambienti di pregio storico e culturale. Tra gli obiettivi principali vi era quello di confrontare i diversi approcci seguiti dai partecipanti nell’elaborazione dei dati, mettendo in luce le diverse potenzialità dei software disponibili, le possibili strategie relative all’uso dei punti di controllo e il livello di accuratezza raggiunto. Nonostante l’utilizzo di procedure consolidate nell’analisi dei dati, i risultati riportati dagli utenti evidenziano significative differenze nei livelli di accuratezza, verificabili dopo il confronto con i punti di controllo e con la nuvola di punti ottenuta con scansione laser terrestre.
10-mar-2017
3
1
9
Achievement of the “benchmark” session - on the use of UAV images for 3D reconstruction: a joint experience among users” (held during the 61th SIFET meeting, Lecce, Italy, june 8-10, 2016) / Mancini, Francesco; Castagnetti, Cristina; Rossi, Paolo; Altri, Autori. - In: BOLLETTINO DELLA SOCIETÀ ITALIANA DI FOTOGRAMMETRIA E TOPOGRAFIA. - ISSN 1721-971X. - ELETTRONICO. - 3:(2016), pp. 1-9.
Mancini, Francesco; Castagnetti, Cristina; Rossi, Paolo; Altri, Autori
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
2016_SIFETn3.pdf

non disponibili

Descrizione: Articolo principale
Tipologia: Post-print dell'autore (bozza post referaggio)
Dimensione 1.72 MB
Formato Adobe PDF
1.72 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

Licenza Creative Commons
I metadati presenti in IRIS UNIMORE sono rilasciati con licenza Creative Commons CC0 1.0 Universal, mentre i file delle pubblicazioni sono rilasciati con licenza Attribuzione 4.0 Internazionale (CC BY 4.0), salvo diversa indicazione.
In caso di violazione di copyright, contattare Supporto Iris

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11380/1127728
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact