Studio degli effetti degli anticorpi monoclonali anti GXM per l'ottimizzazione della terapia della criptococcosi e valutazione del possibile utilizzo di farmaci inibitori delle proteasi, quali l'Indinavir, come anti-fungini.