Il Complesso Monumentale dell’Ospitale di Rubiera (RE) era un importante ospedale cinquecentesco per pellegrini collocato sulla sponda sinistra del ume Secchia. L’ospedale, probabilmente già in essere nel XII secolo, venne distrutto nel 1523 dal duca Alfonso I d’Este, e riedi cato otto anni dopo dalla famiglia Sacrati, no ad essere soppresso nel 1765. Nel complesso sono conservati 125 reperti lapidei quali colonne, integre e frammentarie, basi di colonne, frammenti di mensole e capitelli per- tinenti al complesso monumentale e alla chiesa. L’analisi macroscopica e petrogra ca del materiale lapideo ha permesso di ottenere un catalogo delle pietre ornamentali: pietra d’Istria (utilizzata pre- valentemente in epoca rinascimentale), rosso ammonitico (epoca romana e rinascimentale), scaglia rossa (epoca rinascimentale), arenarie di Scabiazza e di Pantano (colonne e capitelli romanici e rinascimentali), trachite euganea (reimpiego di età romana), marmo proconnesio (reimpiego di età romana negli altari) e marmo di Carrara (altari rinascimentali).

Il Complesso Monumentale dell’Ospitale di Rubiera: analisi composizionale e provenienza del materiale lapideo / Tirelli, Giulia; Ori, Fabrizio; Pallante, Paolo; Papazzoni, Cesare Andrea; Lugli, Stefano. - In: ATTI DELLA SOCIETÀ DEI NATURALISTI E MATEMATICI DI MODENA. - ISSN 0365-7027. - STAMPA. - 147:(2016), pp. 53-67.

Il Complesso Monumentale dell’Ospitale di Rubiera: analisi composizionale e provenienza del materiale lapideo

TIRELLI, GIULIA;PAPAZZONI, Cesare Andrea;LUGLI, Stefano
2016

Abstract

Il Complesso Monumentale dell’Ospitale di Rubiera (RE) era un importante ospedale cinquecentesco per pellegrini collocato sulla sponda sinistra del ume Secchia. L’ospedale, probabilmente già in essere nel XII secolo, venne distrutto nel 1523 dal duca Alfonso I d’Este, e riedi cato otto anni dopo dalla famiglia Sacrati, no ad essere soppresso nel 1765. Nel complesso sono conservati 125 reperti lapidei quali colonne, integre e frammentarie, basi di colonne, frammenti di mensole e capitelli per- tinenti al complesso monumentale e alla chiesa. L’analisi macroscopica e petrogra ca del materiale lapideo ha permesso di ottenere un catalogo delle pietre ornamentali: pietra d’Istria (utilizzata pre- valentemente in epoca rinascimentale), rosso ammonitico (epoca romana e rinascimentale), scaglia rossa (epoca rinascimentale), arenarie di Scabiazza e di Pantano (colonne e capitelli romanici e rinascimentali), trachite euganea (reimpiego di età romana), marmo proconnesio (reimpiego di età romana negli altari) e marmo di Carrara (altari rinascimentali).
147
53
67
Il Complesso Monumentale dell’Ospitale di Rubiera: analisi composizionale e provenienza del materiale lapideo / Tirelli, Giulia; Ori, Fabrizio; Pallante, Paolo; Papazzoni, Cesare Andrea; Lugli, Stefano. - In: ATTI DELLA SOCIETÀ DEI NATURALISTI E MATEMATICI DI MODENA. - ISSN 0365-7027. - STAMPA. - 147:(2016), pp. 53-67.
Tirelli, Giulia; Ori, Fabrizio; Pallante, Paolo; Papazzoni, Cesare Andrea; Lugli, Stefano
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Tirelli, Ori, Pallante, Papazzoni & Lugli 2016 Ospitale di Rubiera.pdf

accesso aperto

Tipologia: Versione dell'editore (versione pubblicata)
Dimensione 805.11 kB
Formato Adobe PDF
805.11 kB Adobe PDF Visualizza/Apri
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

Licenza Creative Commons
I metadati presenti in IRIS UNIMORE sono rilasciati con licenza Creative Commons CC0 1.0 Universal, mentre i file delle pubblicazioni sono rilasciati con licenza Attribuzione 4.0 Internazionale (CC BY 4.0), salvo diversa indicazione.
In caso di violazione di copyright, contattare Supporto Iris

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11380/1111141
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact