L’invito al convegno dedicato a Franco Belli riporta una frase, da una vignetta di Giannelli del 21 aprile 1999, emblematica del pensiero arguto e provocatorio del nostro collega: “…sopra la banca l’Italia ci campa, senza la banca l’Italia ci crepa”. Proprio partendo da questa frase, per affrontare il tema del convegno da un punto di vista economico, ho provato a impostare un ipotetico ragionamento con Franco, in cui ho inserito un aspetto cruciale di questi ultimi anni: “...e con la crisi, caro Franco, come la mettiamo?”. Per sviluppare il ragionamento, introduco in primo luogo il nesso “crisi-banche-economia reale-credit crunch”, per poi passare al problema dell’accesso al credito da parte delle imprese, analizzando gli snodi critici dal lato sia della domanda che dell’offerta: banche, azione della BCE e imprese. Segue quindi il focus sul ruolo delle regole (vecchie e nuove) per poi trarre alcuni spunti di riflessione sulle prospettive per le banche italiane. Rispetto all’intervento effettuato al convegno, do qui atto dello sviluppo della situazione nei primi mesi del 2015, in cui si è registrato il tanto sospirato e atteso punto di svolta verso la ripresa, ma con ancora incognite e sfide all’orizzonte.

Tra regole e sostegno all'economia:quale ruolo per le banche dopo la crisi / Gualandri, Elisabetta. - 19:(2016), pp. 187-197. ((Intervento presentato al convegno Banche e atttività bancaria nel TUB:qualche riflessione su un ventennio di regolamentazione, immaginandoil "futuribile" (per dirla con Franco Belli) tenutosi a Siena nel 19-20 settembre 2014.

Tra regole e sostegno all'economia:quale ruolo per le banche dopo la crisi

GUALANDRI, Elisabetta
2016

Abstract

L’invito al convegno dedicato a Franco Belli riporta una frase, da una vignetta di Giannelli del 21 aprile 1999, emblematica del pensiero arguto e provocatorio del nostro collega: “…sopra la banca l’Italia ci campa, senza la banca l’Italia ci crepa”. Proprio partendo da questa frase, per affrontare il tema del convegno da un punto di vista economico, ho provato a impostare un ipotetico ragionamento con Franco, in cui ho inserito un aspetto cruciale di questi ultimi anni: “...e con la crisi, caro Franco, come la mettiamo?”. Per sviluppare il ragionamento, introduco in primo luogo il nesso “crisi-banche-economia reale-credit crunch”, per poi passare al problema dell’accesso al credito da parte delle imprese, analizzando gli snodi critici dal lato sia della domanda che dell’offerta: banche, azione della BCE e imprese. Segue quindi il focus sul ruolo delle regole (vecchie e nuove) per poi trarre alcuni spunti di riflessione sulle prospettive per le banche italiane. Rispetto all’intervento effettuato al convegno, do qui atto dello sviluppo della situazione nei primi mesi del 2015, in cui si è registrato il tanto sospirato e atteso punto di svolta verso la ripresa, ma con ancora incognite e sfide all’orizzonte.
Banche e atttività bancaria nel TUB:qualche riflessione su un ventennio di regolamentazione, immaginandoil "futuribile" (per dirla con Franco Belli)
Siena
19-20 settembre 2014
19
187
197
Gualandri, Elisabetta
Tra regole e sostegno all'economia:quale ruolo per le banche dopo la crisi / Gualandri, Elisabetta. - 19:(2016), pp. 187-197. ((Intervento presentato al convegno Banche e atttività bancaria nel TUB:qualche riflessione su un ventennio di regolamentazione, immaginandoil "futuribile" (per dirla con Franco Belli) tenutosi a Siena nel 19-20 settembre 2014.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

Licenza Creative Commons
I metadati presenti in IRIS UNIMORE sono rilasciati con licenza Creative Commons CC0 1.0 Universal, mentre i file delle pubblicazioni sono rilasciati con licenza Attribuzione 4.0 Internazionale (CC BY 4.0), salvo diversa indicazione.
In caso di violazione di copyright, contattare Supporto Iris

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11380/1106466
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact