Il crescente numero di persone che viaggiano per affari e vacanza ha portato ad identificare un emergente ed interessante target di consumatori, definiti “On the Move”, i quali sono disposti ad effettuare gli acquisti nel contesto del viaggio. Questa nuova tendenza d’acquisto ha spinto i gestori delle aree di servizio autostradali ad estendere la loro offerta dal settore Food and Beverage (F&B) verso il retail grocery. Il principale contributo di questo lavoro è la concettualizzazione e validazione di un modello strutturale nel quale si definisce la Store Loyalty per mezzo dei suoi principali antecedenti quali Trust e Satisfaction, nonché mediante altri costrutti ad oggi meno indagati come Enjoyment e Convenience, quest’ultima nella doppia accezione di Ricerca e Transazione. Sono stati raccolti 606 questionari da un campione di consumatori “On the Move”. Il Modello di Equazioni Strutturali proposto, mostra buoni livelli di fit ed è in grado di spiegare circa il 66% della store loyalty. I risultati mostrano che un’esperienza di acquisto piacevole agisce positivamente sulla fedeltà all’Insegna. Inoltre, è emerso che la convenienza nella ricerca ha effetti positivi sulla fedeltà, mentre la convenienza nella transazione impatta negativamente sulla fedeltà. Infine, i risultati mostrano che l’effetto della soddisfazione sulla fedeltà è mediato della fiducia. I distributori nella ricerca di fidelizzare il cliente dovrebbero attuare strategie che rendano l’esperienza d’acquisto piacevole, facile e veloce. Inoltre, i clienti soddisfatti mostrano maggiore fiducia verso l’offerta generale del retailer impattando positivamente sulla loro fedeltà all’insegna.

An enjoyable shopping experience enhances store loyalty / DE CANIO, Francesca; Pellegrini, Davide; Martinelli, Elisa. - ELETTRONICO. - (2016), pp. 1-15. ((Intervento presentato al convegno International Marketing Trends Conference 2016 tenutosi a Venezia (I) nel 21-23 January 2016.

An enjoyable shopping experience enhances store loyalty

DE CANIO, Francesca;MARTINELLI, Elisa
2016

Abstract

Il crescente numero di persone che viaggiano per affari e vacanza ha portato ad identificare un emergente ed interessante target di consumatori, definiti “On the Move”, i quali sono disposti ad effettuare gli acquisti nel contesto del viaggio. Questa nuova tendenza d’acquisto ha spinto i gestori delle aree di servizio autostradali ad estendere la loro offerta dal settore Food and Beverage (F&B) verso il retail grocery. Il principale contributo di questo lavoro è la concettualizzazione e validazione di un modello strutturale nel quale si definisce la Store Loyalty per mezzo dei suoi principali antecedenti quali Trust e Satisfaction, nonché mediante altri costrutti ad oggi meno indagati come Enjoyment e Convenience, quest’ultima nella doppia accezione di Ricerca e Transazione. Sono stati raccolti 606 questionari da un campione di consumatori “On the Move”. Il Modello di Equazioni Strutturali proposto, mostra buoni livelli di fit ed è in grado di spiegare circa il 66% della store loyalty. I risultati mostrano che un’esperienza di acquisto piacevole agisce positivamente sulla fedeltà all’Insegna. Inoltre, è emerso che la convenienza nella ricerca ha effetti positivi sulla fedeltà, mentre la convenienza nella transazione impatta negativamente sulla fedeltà. Infine, i risultati mostrano che l’effetto della soddisfazione sulla fedeltà è mediato della fiducia. I distributori nella ricerca di fidelizzare il cliente dovrebbero attuare strategie che rendano l’esperienza d’acquisto piacevole, facile e veloce. Inoltre, i clienti soddisfatti mostrano maggiore fiducia verso l’offerta generale del retailer impattando positivamente sulla loro fedeltà all’insegna.
International Marketing Trends Conference 2016
Venezia (I)
21-23 January 2016
1
15
DE CANIO, Francesca; Pellegrini, Davide; Martinelli, Elisa
An enjoyable shopping experience enhances store loyalty / DE CANIO, Francesca; Pellegrini, Davide; Martinelli, Elisa. - ELETTRONICO. - (2016), pp. 1-15. ((Intervento presentato al convegno International Marketing Trends Conference 2016 tenutosi a Venezia (I) nel 21-23 January 2016.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
DE CANIO_PELLEGRINI_MARTINELLI.pdf

accesso aperto

Descrizione: Articolo completo
Tipologia: Post-print dell'autore (bozza post referaggio)
Dimensione 450.57 kB
Formato Adobe PDF
450.57 kB Adobe PDF Visualizza/Apri
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

Licenza Creative Commons
I metadati presenti in IRIS UNIMORE sono rilasciati con licenza Creative Commons CC0 1.0 Universal, mentre i file delle pubblicazioni sono rilasciati con licenza Attribuzione 4.0 Internazionale (CC BY 4.0), salvo diversa indicazione.
In caso di violazione di copyright, contattare Supporto Iris

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11380/1084500
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact