Lo schema genealogico: razza o cultura?