I percorsi ambivalenti della cultura europea