Recensione di: Natalino Irti, Nichilismo giuridico