Griseldoanline , Pudore, numero 13, Anno 2013 http://www.griseldaonline.it/temi/pudore/indice.html Di cosa parliamo, quando parliamo del pudore? In letteratura, per esempio, il pudore può essere un tema, l’oggetto di un discorso che ne tematizza i confini o le tracce. Ma oltre a questo, può esistere anche una sorta di ‘pudore della forma’, una certa indole del discorso letterario e/o testuale a strutturare se stesso per mezzo del nascondimento e della reticenza (nel rapporto con le fonti, con i modelli di genere, con gli istituti culturali dell’epoca)? La questione, d’altronde, non riguarda solo la letteratura, ma pertiene a tutti quei ‘testi’ di cui la comunicazione di massa regola la circolazione.