Hot cognition: come funziona il romanzo della globalizzazione