Dimensione, capitalizzazione e diversificazione funzionale: quale relazione per i gruppi bancari italiani?