Molto più giovane della paleobotanica, l’archeobotanica vide i suoi albori in Italia nel XVIII secolo. Dalla fine della seconda guerra mondiale, gli studi archeobotanici condotti in Italia si sono fatti sempre più numerosi, costituendo oggi una ricca fonte di informazione sulla storia dell’Uomo e del suo rapporto con il territorio. In questo lavoro sono presentate alcune tra le principali tematiche affrontate dagli archeobotanici italiani negli ultimi anni e citati i siti principali.

Archeobotanica / M., Mariotti Lippi; Mazzanti, Marta; Bosi, Giovanna; M., Buonincontri; E., Castiglioni; G., Di Pasquale; M., Giardini; M., Marchesini; A., Miola; C., Montanari; M., Rottoli; L., Sadori; Mercuri, Anna Maria. - STAMPA. - (2014), pp. 346-391.

Archeobotanica

MAZZANTI, Marta;BOSI, Giovanna;MERCURI, Anna Maria
2014

Abstract

Molto più giovane della paleobotanica, l’archeobotanica vide i suoi albori in Italia nel XVIII secolo. Dalla fine della seconda guerra mondiale, gli studi archeobotanici condotti in Italia si sono fatti sempre più numerosi, costituendo oggi una ricca fonte di informazione sulla storia dell’Uomo e del suo rapporto con il territorio. In questo lavoro sono presentate alcune tra le principali tematiche affrontate dagli archeobotanici italiani negli ultimi anni e citati i siti principali.
La storia delle piante fossili in Italia - Palaeobotany of Italy
978-88-87108-06-4
Museo di Scienze Naturali dell'Alto Adige
ITALIA
Archeobotanica / M., Mariotti Lippi; Mazzanti, Marta; Bosi, Giovanna; M., Buonincontri; E., Castiglioni; G., Di Pasquale; M., Giardini; M., Marchesini; A., Miola; C., Montanari; M., Rottoli; L., Sadori; Mercuri, Anna Maria. - STAMPA. - (2014), pp. 346-391.
M., Mariotti Lippi; Mazzanti, Marta; Bosi, Giovanna; M., Buonincontri; E., Castiglioni; G., Di Pasquale; M., Giardini; M., Marchesini; A., Miola; C., Montanari; M., Rottoli; L., Sadori; Mercuri, Anna Maria
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

Licenza Creative Commons
I metadati presenti in IRIS UNIMORE sono rilasciati con licenza Creative Commons CC0 1.0 Universal, mentre i file delle pubblicazioni sono rilasciati con licenza Attribuzione 4.0 Internazionale (CC BY 4.0), salvo diversa indicazione.
In caso di violazione di copyright, contattare Supporto Iris

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11380/1058117
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact