RUOLO BIOLOGICO DI DUE RECETTORI TOLL-SIMILI, TLR2 E TLR4, NELLA RISPOSTA MACROFAGICA A CANDIDA ALBICANSIntroduzione: I TLR sono una classe di recettori coinvolti nel riconoscimento di agenti microbici da parte di cellule dell’immunità innata e nella conseguente risposta effettrice. La loro funzione si è rivelata complessa e profondamente diversificata in relazione anche al microrganismo con cui entrano in contatto. L’obiettivo di questo studio è stato valutare il ruolo delle molecole TLR2, TLR4 e MyD88 nella risposta effettrice e secretoria del macrofago nei riguardi di C. albicans.Materiali e metodi: Linee macrofagiche generate dal midollo osseo di topi geneticamente modificati (TLR2-/-, TLR4-/-, MyD88-/-) e dai rispettivi controlli (TLR2+/+, TLR4+/+, MyD88+/+) sono state saggiate per attività fagocitica, attività antimicrobica e produzione di citochine dopo infezione con C. albicans. Risultati: I macrofagi TLR2-/- mostrano una fagocitosi significativamente aumentata e una maggiore capacità di contenere l’infezione da C. albicans rispetto alla controparte TLR2+/+. In contrasto, sia i macrofagi TLR4-/- che quelli MyD88-/- mantengono livelli di attività funzionale sostanzialmente invariati rispetto ai controlli. La differenza nelle funzioni effettrici anticandida osservata tra macrofagi TLR2-/- e TLR2+/+ viene annullata con l’opsonizzazione del micete e non viene osservata nei riguardi di altri microrganismi. In risposta all’ infezione con C. albicans, i macrofagi TLR2-/- producono livelli di citochine comparabili a quelli dei controlli TLR2+/+. Infine, l’analisi in citofluorimetria a flusso rivela che, come atteso, i macrofagi TLR2-/- esprimono solo il TLR4, mentre i macrofagi TLR2+/+ sono positivi sia al TLR2 che al TLR4; in nessun caso, vi è modulazione di questi markers nei macrofagi esposti all’infezione con C. albicans.Conclusioni: Questi dati indicano che il TLR2 e il TLR4 hanno differente ruolo biologico; in particolare, il TLR2, e non il TLR4, è coinvolto nell’espletamento dell’attività anticandida da parte del macrofago, mentre la risposta secretoria sembra essere dipendente dal TLR4 e non dal TLR2.

RUOLO BIOLOGICO DI DUE RECETTORI TOLL-SIMILI, TLR2 E TLR4, NELLA RISPOSTA MACROFAGICA A CANDIDA ALBICANS / Pezzini, Francesco; A., Mucci; Neglia, Rachele Giovanna; Colombari, Bruna; Cossarizza, Andrea; Lugli, Enrico; G., Del Giudice; Peppoloni, Samuele; Blasi, Elisabetta. - STAMPA. - IX - N. 1 Supplemento:(2005), pp. 29-29. ((Intervento presentato al convegno 13° Congresso Nazionale della Società Italiana di Microbiologia Medica Odontoiatrica e Clinica tenutosi a Modena nel 13- 14 Giugno 2005.

RUOLO BIOLOGICO DI DUE RECETTORI TOLL-SIMILI, TLR2 E TLR4, NELLA RISPOSTA MACROFAGICA A CANDIDA ALBICANS

PEZZINI, Francesco;NEGLIA, Rachele Giovanna;COLOMBARI, Bruna;COSSARIZZA, Andrea;LUGLI, Enrico;PEPPOLONI, Samuele;BLASI, Elisabetta
2005

Abstract

RUOLO BIOLOGICO DI DUE RECETTORI TOLL-SIMILI, TLR2 E TLR4, NELLA RISPOSTA MACROFAGICA A CANDIDA ALBICANSIntroduzione: I TLR sono una classe di recettori coinvolti nel riconoscimento di agenti microbici da parte di cellule dell’immunità innata e nella conseguente risposta effettrice. La loro funzione si è rivelata complessa e profondamente diversificata in relazione anche al microrganismo con cui entrano in contatto. L’obiettivo di questo studio è stato valutare il ruolo delle molecole TLR2, TLR4 e MyD88 nella risposta effettrice e secretoria del macrofago nei riguardi di C. albicans.Materiali e metodi: Linee macrofagiche generate dal midollo osseo di topi geneticamente modificati (TLR2-/-, TLR4-/-, MyD88-/-) e dai rispettivi controlli (TLR2+/+, TLR4+/+, MyD88+/+) sono state saggiate per attività fagocitica, attività antimicrobica e produzione di citochine dopo infezione con C. albicans. Risultati: I macrofagi TLR2-/- mostrano una fagocitosi significativamente aumentata e una maggiore capacità di contenere l’infezione da C. albicans rispetto alla controparte TLR2+/+. In contrasto, sia i macrofagi TLR4-/- che quelli MyD88-/- mantengono livelli di attività funzionale sostanzialmente invariati rispetto ai controlli. La differenza nelle funzioni effettrici anticandida osservata tra macrofagi TLR2-/- e TLR2+/+ viene annullata con l’opsonizzazione del micete e non viene osservata nei riguardi di altri microrganismi. In risposta all’ infezione con C. albicans, i macrofagi TLR2-/- producono livelli di citochine comparabili a quelli dei controlli TLR2+/+. Infine, l’analisi in citofluorimetria a flusso rivela che, come atteso, i macrofagi TLR2-/- esprimono solo il TLR4, mentre i macrofagi TLR2+/+ sono positivi sia al TLR2 che al TLR4; in nessun caso, vi è modulazione di questi markers nei macrofagi esposti all’infezione con C. albicans.Conclusioni: Questi dati indicano che il TLR2 e il TLR4 hanno differente ruolo biologico; in particolare, il TLR2, e non il TLR4, è coinvolto nell’espletamento dell’attività anticandida da parte del macrofago, mentre la risposta secretoria sembra essere dipendente dal TLR4 e non dal TLR2.
13° Congresso Nazionale della Società Italiana di Microbiologia Medica Odontoiatrica e Clinica
Modena
13- 14 Giugno 2005
Pezzini, Francesco; A., Mucci; Neglia, Rachele Giovanna; Colombari, Bruna; Cossarizza, Andrea; Lugli, Enrico; G., Del Giudice; Peppoloni, Samuele; Blasi, Elisabetta
RUOLO BIOLOGICO DI DUE RECETTORI TOLL-SIMILI, TLR2 E TLR4, NELLA RISPOSTA MACROFAGICA A CANDIDA ALBICANS / Pezzini, Francesco; A., Mucci; Neglia, Rachele Giovanna; Colombari, Bruna; Cossarizza, Andrea; Lugli, Enrico; G., Del Giudice; Peppoloni, Samuele; Blasi, Elisabetta. - STAMPA. - IX - N. 1 Supplemento:(2005), pp. 29-29. ((Intervento presentato al convegno 13° Congresso Nazionale della Società Italiana di Microbiologia Medica Odontoiatrica e Clinica tenutosi a Modena nel 13- 14 Giugno 2005.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

Licenza Creative Commons
I metadati presenti in IRIS UNIMORE sono rilasciati con licenza Creative Commons CC0 1.0 Universal, mentre i file delle pubblicazioni sono rilasciati con licenza Attribuzione 4.0 Internazionale (CC BY 4.0), salvo diversa indicazione.
In caso di violazione di copyright, contattare Supporto Iris

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11380/645543
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact