La disciplina positiva del tempo di lavoro è stata modificata più volte, negli ultimi anni, con diversi fini non sempre palesi e talvolta diversi rispetto a quelli dichiarati. Si è voluta incentivare la riduzione dell’orario di lavoro e, in una logica di scambio, sono stati introdotti strumenti di riorganizzazione e “flessibilizzazione” temporale idonei a soddisfare le esigenze della produzione; si è continuato a rincorrere il "mito" di limitare il lavoro straordinario nel lavoro a tempo pieno; si è rivalutata, almeno formalmente, la libertà del singolo nella “scelta” dei propri tempi di lavoro, che sono anche di vita. Un ruolo non secondario nelle modifiche alla disciplina positiva è stato svolto dal diritto dell'Unione europea, e in particolare dalla giurisprudenza della Corte di Giustizia, di cui l’Autore evidenzia gli effetti più rilevanti sulla disciplina nazionale.

Riduzione e flessibilità del tempo di lavoro. Quadro normativo e poteri individuali / Allamprese, Andrea. - STAMPA. - (2003), pp. 1-184.

Riduzione e flessibilità del tempo di lavoro. Quadro normativo e poteri individuali

ALLAMPRESE, Andrea
2003

Abstract

La disciplina positiva del tempo di lavoro è stata modificata più volte, negli ultimi anni, con diversi fini non sempre palesi e talvolta diversi rispetto a quelli dichiarati. Si è voluta incentivare la riduzione dell’orario di lavoro e, in una logica di scambio, sono stati introdotti strumenti di riorganizzazione e “flessibilizzazione” temporale idonei a soddisfare le esigenze della produzione; si è continuato a rincorrere il "mito" di limitare il lavoro straordinario nel lavoro a tempo pieno; si è rivalutata, almeno formalmente, la libertà del singolo nella “scelta” dei propri tempi di lavoro, che sono anche di vita. Un ruolo non secondario nelle modifiche alla disciplina positiva è stato svolto dal diritto dell'Unione europea, e in particolare dalla giurisprudenza della Corte di Giustizia, di cui l’Autore evidenzia gli effetti più rilevanti sulla disciplina nazionale.
9788821716690
Kluwer Ipsoa
ITALIA
Riduzione e flessibilità del tempo di lavoro. Quadro normativo e poteri individuali / Allamprese, Andrea. - STAMPA. - (2003), pp. 1-184.
Allamprese, Andrea
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
riduzione e flessibilità.zip

non disponibili

Tipologia: Versione dell'editore (versione pubblicata)
Dimensione 29.12 MB
Formato Unknown
29.12 MB Unknown   Visualizza/Apri   Richiedi una copia
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

Licenza Creative Commons
I metadati presenti in IRIS UNIMORE sono rilasciati con licenza Creative Commons CC0 1.0 Universal, mentre i file delle pubblicazioni sono rilasciati con licenza Attribuzione 4.0 Internazionale (CC BY 4.0), salvo diversa indicazione.
In caso di violazione di copyright, contattare Supporto Iris

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11380/644979
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact