La presente ricerca si propone di indagare i fattori che determinano le strategie di inserimento degli immigrati in contesti lavorativi e gli atteggiamenti nei loro confronti. Tale tematica è particolarmente rilevante in contesti in cui gli Italiani sono quasi obbligati ad utilizzare manodopera immigrata, a causa della scarsità di Italiani disposti a svolgere determinate mansioni. In particolare, ci si è focalizzati sugli atteggiamenti di imprenditori italiani di piccole e medie imprese di Reggio Emilia e provincia. I previsori ipotizzati erano l’Orientamento alla Dominanza Sociale (SDO; Sidanius & Pratto, 1999) e il contatto al lavoro (Allport, 1954). Come variabili dipendenti, si sono considerati gli orientamenti di acculturazione, gli stereotipi intergruppi, le politiche sociali favorevoli all’integrazione degli immigrati. Lo strumento utilizzato era un questionario. Poiché le risposte dei partecipanti potevano essere viziate da desiderabilità sociale o strategie di auto-presentazione, si è inclusa una misura di atteggiamenti implicita, l’Implicit Association Test (IAT; Greenwald, McGhee, & Schwartz, 1998). I risultati hanno indicato che il contatto influenzava positivamente gli orientamenti acculturativi e, soprattutto, gli atteggiamenti nei confronti degli immigrati (ad esempio, migliorava gli stereotipi positivi degli immigrati; SDO aveva effetti negativi prevalentemente sulle strategie di acculturazione (ad esempio, aumentava la scelta di assimilazione ed esclusione).

Immigrati e lavoro: il punto di vista degli imprenditori / Giovannini, Dino. - STAMPA. - 1:(2009), pp. 182-182. ((Intervento presentato al convegno IX Congresso Nazionale della Sezione di Psicologia Sociale dell’Associazione Italiana Psicologia tenutosi a Cagliari, Italia nel 21-23 Settembre, 2009.

Immigrati e lavoro: il punto di vista degli imprenditori

GIOVANNINI, Dino
2009

Abstract

La presente ricerca si propone di indagare i fattori che determinano le strategie di inserimento degli immigrati in contesti lavorativi e gli atteggiamenti nei loro confronti. Tale tematica è particolarmente rilevante in contesti in cui gli Italiani sono quasi obbligati ad utilizzare manodopera immigrata, a causa della scarsità di Italiani disposti a svolgere determinate mansioni. In particolare, ci si è focalizzati sugli atteggiamenti di imprenditori italiani di piccole e medie imprese di Reggio Emilia e provincia. I previsori ipotizzati erano l’Orientamento alla Dominanza Sociale (SDO; Sidanius & Pratto, 1999) e il contatto al lavoro (Allport, 1954). Come variabili dipendenti, si sono considerati gli orientamenti di acculturazione, gli stereotipi intergruppi, le politiche sociali favorevoli all’integrazione degli immigrati. Lo strumento utilizzato era un questionario. Poiché le risposte dei partecipanti potevano essere viziate da desiderabilità sociale o strategie di auto-presentazione, si è inclusa una misura di atteggiamenti implicita, l’Implicit Association Test (IAT; Greenwald, McGhee, & Schwartz, 1998). I risultati hanno indicato che il contatto influenzava positivamente gli orientamenti acculturativi e, soprattutto, gli atteggiamenti nei confronti degli immigrati (ad esempio, migliorava gli stereotipi positivi degli immigrati; SDO aveva effetti negativi prevalentemente sulle strategie di acculturazione (ad esempio, aumentava la scelta di assimilazione ed esclusione).
IX Congresso Nazionale della Sezione di Psicologia Sociale dell’Associazione Italiana Psicologia
Cagliari, Italia
21-23 Settembre, 2009
Giovannini, Dino
Immigrati e lavoro: il punto di vista degli imprenditori / Giovannini, Dino. - STAMPA. - 1:(2009), pp. 182-182. ((Intervento presentato al convegno IX Congresso Nazionale della Sezione di Psicologia Sociale dell’Associazione Italiana Psicologia tenutosi a Cagliari, Italia nel 21-23 Settembre, 2009.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

Licenza Creative Commons
I metadati presenti in IRIS UNIMORE sono rilasciati con licenza Creative Commons CC0 1.0 Universal, mentre i file delle pubblicazioni sono rilasciati con licenza Attribuzione 4.0 Internazionale (CC BY 4.0), salvo diversa indicazione.
In caso di violazione di copyright, contattare Supporto Iris

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11380/642784
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact