Tra i problemi centrali della storiografia di Giorgio Candeloro (1909-1988) vi è il rapporto fra cattolicesimo e civiltà moderna: dal suo primo volume su De Maistre (del 1931) alla quarta edizione della sua ricerca sul movimento cattolico in Italia 8del 1982). Il libro ripercorre le tappe di tale riflessione: dalla formazione giovanile di Candeloro - sotto la guida di Gentile e di Volpe - al suo approdo marxista negli anni della maturità, dopo la Resistenza e la guerra.

Cattolicesimo e civiltà moderna nella storiografia di Giorgio Candeloro / DE GIORGI, Fulvio. - STAMPA. - (1990), pp. 7-265.

Cattolicesimo e civiltà moderna nella storiografia di Giorgio Candeloro

DE GIORGI, Fulvio
1990

Abstract

Tra i problemi centrali della storiografia di Giorgio Candeloro (1909-1988) vi è il rapporto fra cattolicesimo e civiltà moderna: dal suo primo volume su De Maistre (del 1931) alla quarta edizione della sua ricerca sul movimento cattolico in Italia 8del 1982). Il libro ripercorre le tappe di tale riflessione: dalla formazione giovanile di Candeloro - sotto la guida di Gentile e di Volpe - al suo approdo marxista negli anni della maturità, dopo la Resistenza e la guerra.
Capone Editore
ITALIA
Cattolicesimo e civiltà moderna nella storiografia di Giorgio Candeloro / DE GIORGI, Fulvio. - STAMPA. - (1990), pp. 7-265.
DE GIORGI, Fulvio
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

Licenza Creative Commons
I metadati presenti in IRIS UNIMORE sono rilasciati con licenza Creative Commons CC0 1.0 Universal, mentre i file delle pubblicazioni sono rilasciati con licenza Attribuzione 4.0 Internazionale (CC BY 4.0), salvo diversa indicazione.
In caso di violazione di copyright, contattare Supporto Iris

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11380/618435
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact