Emergenze architettoniche ebraiche in Emilia: il caso di Modena