La ricostruzione stratigrafica di una successione sedimentaria dell’Olocene medio osservata in uno scavo per uso civile di alcuni metri di profondità immediatamente a nord di Terni, in località Maratta Alta, ha fornito interessanti informazioni sull’evoluzione geologico-ambientale recente di questo settore della piana di Terni. La successione è costituita in prevalenza da episodi a sedimentazione lacustre rappresentati da sabbie e limi calcarei di colore giallo avorio che, verso la base, appaiono interrotti da un deposito limoso sabbioso nerastro di ambiente palustre. Oggetto principale di questo lavoro è la caratterizzazione sedimentologica, paleontologica e palinologica della successione di Maratta Alta e del deposito palustre in particolare; ed il riconoscimento di possibili fattori di correlazione paleoambientale comuni ad altri siti dove questo palinomorfo è stato trovato.

Interpretazione paleoambientale di una successione sedimentaria dell’Olocene medio nella piana di Terni: considerazioni su possibili fattori di correlazione / Bertacchini, Milena; Marchesini, Marco; Marvelli, S.. - STAMPA. - -:(2009), pp. 22-23. ((Intervento presentato al convegno La variabilità del clima nel Quaternario: la ricerca italiana tenutosi a Roma nel 18-20 febbraio 2009.

Interpretazione paleoambientale di una successione sedimentaria dell’Olocene medio nella piana di Terni: considerazioni su possibili fattori di correlazione

BERTACCHINI, Milena;MARCHESINI, MARCO;
2009

Abstract

La ricostruzione stratigrafica di una successione sedimentaria dell’Olocene medio osservata in uno scavo per uso civile di alcuni metri di profondità immediatamente a nord di Terni, in località Maratta Alta, ha fornito interessanti informazioni sull’evoluzione geologico-ambientale recente di questo settore della piana di Terni. La successione è costituita in prevalenza da episodi a sedimentazione lacustre rappresentati da sabbie e limi calcarei di colore giallo avorio che, verso la base, appaiono interrotti da un deposito limoso sabbioso nerastro di ambiente palustre. Oggetto principale di questo lavoro è la caratterizzazione sedimentologica, paleontologica e palinologica della successione di Maratta Alta e del deposito palustre in particolare; ed il riconoscimento di possibili fattori di correlazione paleoambientale comuni ad altri siti dove questo palinomorfo è stato trovato.
La variabilità del clima nel Quaternario: la ricerca italiana
Roma
18-20 febbraio 2009
Bertacchini, Milena; Marchesini, Marco; Marvelli, S.
Interpretazione paleoambientale di una successione sedimentaria dell’Olocene medio nella piana di Terni: considerazioni su possibili fattori di correlazione / Bertacchini, Milena; Marchesini, Marco; Marvelli, S.. - STAMPA. - -:(2009), pp. 22-23. ((Intervento presentato al convegno La variabilità del clima nel Quaternario: la ricerca italiana tenutosi a Roma nel 18-20 febbraio 2009.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

Licenza Creative Commons
I metadati presenti in IRIS UNIMORE sono rilasciati con licenza Creative Commons CC0 1.0 Universal, mentre i file delle pubblicazioni sono rilasciati con licenza Attribuzione 4.0 Internazionale (CC BY 4.0), salvo diversa indicazione.
In caso di violazione di copyright, contattare Supporto Iris

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11380/597531
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact