Il volume affronta un periodo cruciale della storia del sindacato intrecciandone le vicende con la storia d'Italia tra l'Autunno caldo e il referendum sul punto unico di contingenza del 1985. Il sindacato inteso come "istituzione intermedia", permette di adottare uno sguardo che unisce la storia sociale e la storia politico-istituzionale. Negli anni '70 è così possibile seguire il tentativo della CGIL di tradurre una grande forza contrattuale, basata sulla gestione rigida della forza lavoro, in strategia politica che raggiunge il culmine con gli anni dei governi di "solidarietà nazionale". I risultati deludenti di quella breve stagione spingono il sindacato, ormai investito dalla grande trasformazione post-fordista, ad accentuare il versante delle relazioni con il sistema politico. Da soggetto sociale che cerca di coniugare anche una progettualità politica, si passa così al sindacato "istituzione che si espone a seri rischi di crisi di rappresentanza e lascia spazio ai progetti degli anni '80 che puntano ad un suo ridimensionamento.

Piazze e palazzi. Il sindacato tra fabbrica e istituzioni. La CGIL (1969-1985) / Bertucelli, Lorenzo. - STAMPA. - (2003), pp. 1-218.

Piazze e palazzi. Il sindacato tra fabbrica e istituzioni. La CGIL (1969-1985)

BERTUCELLI, Lorenzo
2003

Abstract

Il volume affronta un periodo cruciale della storia del sindacato intrecciandone le vicende con la storia d'Italia tra l'Autunno caldo e il referendum sul punto unico di contingenza del 1985. Il sindacato inteso come "istituzione intermedia", permette di adottare uno sguardo che unisce la storia sociale e la storia politico-istituzionale. Negli anni '70 è così possibile seguire il tentativo della CGIL di tradurre una grande forza contrattuale, basata sulla gestione rigida della forza lavoro, in strategia politica che raggiunge il culmine con gli anni dei governi di "solidarietà nazionale". I risultati deludenti di quella breve stagione spingono il sindacato, ormai investito dalla grande trasformazione post-fordista, ad accentuare il versante delle relazioni con il sistema politico. Da soggetto sociale che cerca di coniugare anche una progettualità politica, si passa così al sindacato "istituzione che si espone a seri rischi di crisi di rappresentanza e lascia spazio ai progetti degli anni '80 che puntano ad un suo ridimensionamento.
8840009280
9788840009285
Unicopli
ITALIA
Piazze e palazzi. Il sindacato tra fabbrica e istituzioni. La CGIL (1969-1985) / Bertucelli, Lorenzo. - STAMPA. - (2003), pp. 1-218.
Bertucelli, Lorenzo
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

Licenza Creative Commons
I metadati presenti in IRIS UNIMORE sono rilasciati con licenza Creative Commons CC0 1.0 Universal, mentre i file delle pubblicazioni sono rilasciati con licenza Attribuzione 4.0 Internazionale (CC BY 4.0), salvo diversa indicazione.
In caso di violazione di copyright, contattare Supporto Iris

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11380/590955
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact